Resta in contatto

News

Chi al fianco di Pisacane?

È una corsa a tre, secondo L’Unione Sarda, quella per affiancare Fabio Pisacane al centro della difesa rossoblù nel match di domenica contro il Genoa. Oltre all’ex Avellino infatti, Massimo Rastelli finora ha schierato già Marco Andreolli, Luca Ceppitelli e Filippo Romagna.

L’ex Inter doveva essere il leader difensivo della retroguardia rossoblù, erede designato di Bruno Alves. L’esperienza non gli manca di certo, ma probabilmente Andreolli sta pagando una condizione fisica non al top e la scarsa abitudine a giocare con continuità (23 partite negli ultimi quattro anni). Titolarissimo a inizio stagione, e molto apprezzato da Rastelli, il tecnico campano potrebbe rivalutare la sua inamovibilità.

D’altronde Luca Ceppitelli non ha affatto demeritato quando è sceso in campo, nella trionfale di Ferrara e nella debacle casalinga contro il Sassuolo (le uniche due saltate dall’ex Inter). Certo, anche per lui la condizione è da rivedere: contro gli emiliani aveva subito un infortunio muscolare negli ultimi minuti e solo ieri è tornato ad allenarsi dopo l’elongazione alla coscia sinistra. Molto dipenderà da questi ultimi allenamenti prima della gara di domenica.

Tra i due litiganti spesso il terzo gode. Filippo Romagna potrebbe alla lunga (difficile già da domenica) scavalcare tutti nelle gerarchie e guadagnarsi un posto fisso lì dietro. D’altronde le qualità le ha e le ha mostrato sia al San Paolo, dove ingenuità del rigore a parte ha mostrato sicurezza e spavalderia, sia in Nazionale Under 21, dove ha giocato da titolare entrambe le gare in settimana (e da capitano la seconda contro il Marocco).

Alla fine per il match contro il Genoa si giocheranno un posto Andreolli e Ceppitelli, con il primo che rimane comunque favorito. Ma concorrenza nel ruolo di centrale ce n’è. E tanta.

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
28 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Speriamo che si svegli in fretta la nostra dirigenza se non la finiamo in serie c con la difesa che abbiamo sempre gli stessi errori non si coprano i..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News