Resta in contatto

News

Cellino e Sagramola ai ferri corti

Tra il dirigente romano del Brescia, Rinaldo Sagramola, e il presidente Massimo Cellino non corre buon sangue. Pare stia già giungendo al termine il loro rapporto iniziato questa estate. Secondo la Gazzetta dello Sport, Sagramola potrebbe concludere a breve il suo percorso nel club biancoazzurro nato nel 2015 come amministratore delegato e direttore generale. L’ex presidente del Cagliari sembra voglia tagliare i rapporti anche con il tecnico Roberto Boscaglia. Tra i nomi dei possibili sostituti ci sono Mimmo Di Carlo e Roberto De Zerbi. Nelle massime aspirazioni di Cellino invece compare Francesco Guidolin o il ritorno di Beppe Iachini.

29 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
29 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News