Resta in contatto

News

Ag. Ceppitelli: “In estate vicino al Chievo, ma il Cagliari ha detto no, purtroppo…”

Parole pesanti, o quanto meno non leggere, quelle dell’agente di Luca Ceppitelli, Alessandro Corsi, raggiunto da Serieanews. Parole che suonano un po’ stonate, ma che in effetti vanno ad aggiungersi alle note fuori spartito che tanto rumore stanno facendo in questi giorni di caos, con la squadra in piena crisi di risultati e l’allenatore (pur confermato dalla società) messo sempre più sulla graticola dai tifosi.

Eppure Ceppitelli male non ha fatto fin ora: ottima prestazione contro la Spal e uno dei meno peggio nella disfatta casalinga contro il Sassuolo, in cui il difensore ha subito un infortunio muscolare che gli ha impedito di rendere al meglio negli ultimi minuti di gioco:  “Luca sta meglio, si è procurato un’elongazione durante il match tra Cagliari e Sassuolo, ma siamo sulla strada del recupero“.

Eppure Ceppitelli avrebbe anche potuto vestire una maglia diversa, visti i contatti estivi con altre società: “In estate Luca ha avuto una richiesta da parte del Chievo, ma c’è stato il veto del Cagliari, purtroppo…

L’agente di Ceppitelli avrebbe dunque preferito un trasferimento a Verona a quanto pare. E certamente le ultime partite del Cagliari, tra poco gioco e zero risultati, non fanno altro che motivare questo rimorso: “Per quel che riguarda il momento no della formazione rossoblù credo che il problema sia la poca organizzazione di gioco. Questo non vuol dire che i sardi possano essere coinvolti nella lotta per la retrocessione. Però quando spendi 12 milioni per Pavoletti, 3 milioni per Romagna ecc, probabilmente ti aspetti qualcosa in più“.

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News