cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

ESCLUSIVA – Setti (Sky Sport): “Cagliari, mercato ok. Domenica attenzione a Borriello”

Domenica è in programma Spal-Cagliari, una gara che metterà nuovamente di fronte, stavolta su un campo di calcio, i rossoblù e Marco Borriello, colui che si era dapprima stabilmente legato ai colori dell’isola, salvo poi fare marcia indietro ed accettare la corte del sodalizio ferrarese.

Per parlare di questa gara e delle vicende del Cagliari in generale abbiamo intervistato la giornalista di SkySport, Dalila Setti.

Come giudichi la rosa allestita quest’estate dalla società rossoblù?
“E’ stato, secondo me, un mercato estivo molto convincente. Incassato l’addio di Borriello, non si è perso tempo a trovare il sostituto, con l’acquisto più costoso della storia del club: Leonardo Pavoletti. Oltre a lui sono arrivati altri giocatori di valore come Andreolli, Cigarini e Van der Wiel. Il Presidente Giulini sta lavorando molto bene e credo che la realizzazione in 127 giorni del nuovo stadio sia stato un passo importantissimo verso il Cagliari del futuro”.

Il tecnico Rastelli non è molto amato dalla piazza per il suo gioco. Qual è il tuo giudizio al riguardo?
“Credo sia da scindere la proposta di gioco e il risultato, con il rapporto personale. Rastelli merita rispetto per quello che sta facendo, e che ha fatto. È chiaro che non è facile in una piazza ambiziosa ed esigente come Cagliari, soprattutto quest’anno, dove Rastelli sentirà anche più responsabilità. Questa stagione sarà ancora più difficile, ma sarà una bella sfida: la voglia di conquistare tutti lo spingerà secondo me a lavorare ancora di più con la massima passione e dedizione”.

Il Cagliari si salverà senza problemi o dovrà soffrire?
Ci sarà da soffrire e sudare, ma credo riuscirà a salvarsi. Anche il Sardegna Arena potrà diventare una sorta di talismano. Il vecchio Sant’Elia è sempre stato un fortino. Storicamente il Cagliari in casa ha fatto tanti punti. In uno stadio così, con la gente a pochi metri dal campo si sente il calore e questo può essere una forza in più”.

Domenica si giocherà Spal-Cagliari. L’ex Borriello avrà il dente avvelenato?
“Un Borriello motivato e concentrato è un problema per il Cagliari. Ci si aspetta tanto dall’incontro tra il passato e il presente-futuro dell’attacco rossoblù, ovvero Borriello-Pavoletti. Marco Borriello, è vero, ha indossato talmente tante maglie che forse non si emozionerà. Ma giocare contro il Cagliari, squadra a cui aveva giurato amore eterno, con la quale fino a qualche mese fa voleva chiudere la carriera, non lo lascerà indifferente. Non sarà solo un match contro ex compagni, ma soprattutto un faccia a faccia con Leonardo Pavoletti, il bomber che la società rossoblù ha scelto per sostituirlo. L’addio di Borriello non è stato indolore e per la sua fame di gol sarà alta…ecco il dente avvelenato sì, me lo vedo già!”

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex attaccante del Cagliari Raffaele Paolino oggi festeggia 55 anni: CalcioCasteddu lo ha intervistato per...
Maurizio Franzone, doppio ex di Cagliari-Salernitana, presenta il match in esclusiva ai lettori di CalcioCasteddu....
L'ex allenatore del Cagliari - nonché calciatore del Napoli - Attilio Tesser, uno dei più...

Dal Network

La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...
Le parole del Direttore Tecnico bianconero dopo la sconfitta in casa dell'Hellas Verona su voci...

Altre notizie

Calcio Casteddu