Resta in contatto

News

Andreolli e il treno che passa

Marco Andreolli è stato identificato dal Cagliari come il centrale difensivo d’esperienza adatto a sostituire il partente Bruno Alves. Si tratta forse dell’ultima possibilità per lui di diventare protagonista in A, secondo il Corriere dello Sport.

Una carriera particolare e molto sfortunata per vari motivi. Bacheca a parte – per carità, aspirazione di ogni giocatore – Andreolli ha disputato davvero poche partite nella sua parabola agonistica, che dura da oltre un decennio. L’unica esperienza in cui ha potuto riscattarsi fu al Chievo, con tre stagioni da titolare. Ancorato all’Inter, le comparsate alla Roma e una spruzzata di Liga spagnola con il Siviglia fanno indubbiamente curriculum: ma non sono servite a consolidarlo a buoni livelli. In coppia con Pisacane al centro della retroguardia, riuscirà finalmente a salire sul treno? Potrebbe non ripassare di nuovo.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News