Resta in contatto

News

Pomeriggio di svago a Pejo dopo l’allenamento mattutino

Dopo il secondo test stagionale (amichevole vinta ieri sul Real Vicenza per 8-0), questa mattina il Cagliari ha proseguito gli allenamenti a Pejo. Sono stati formati quattro gruppi di lavoro: Giannetti, Cigarini, Faragò e Padoin che hanno svolto un lavoro di scarico nelle piscine delle terme locali.  Mentre Ionita, Dessena, Ceppitelli, Colombatto e Andreolli hanno svolto un lavoro tecnico e aerobico estensivo. Il gruppo di Krajnc, Del Fabro, Deiola Han, Barella, Antonini, Tetteh, Pajac, Cop e Melchiorri ha lavorato sull’aerobico intensivo e sulla tecnica, con esercizi puntati al possesso palla e infine partitella assieme a Pisacane, Miangue, Borriello, Farias, Joao Pedro e Salamon. Questi ultimi hanno aggiunto anche un lavoro specifico sulla forza. L’allenamento dei portieri è stato gestito da David Dei: forza funzionale, pliometria e parate in rapida sequenza. Allenamento a parte per gli infortunati Marco Sau e Marco Capuano.

Il resto della giornata invece è stata dedicata allo svago. La squadra nel pomeriggio ha preso la funivia per un’escursione in montagna a 2000 metri di altezza. E per concludere cena in baita.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News