Resta in contatto

News

Pomeriggio di svago a Pejo dopo l’allenamento mattutino

Dopo il secondo test stagionale (amichevole vinta ieri sul Real Vicenza per 8-0), questa mattina il Cagliari ha proseguito gli allenamenti a Pejo. Sono stati formati quattro gruppi di lavoro: Giannetti, Cigarini, Faragò e Padoin che hanno svolto un lavoro di scarico nelle piscine delle terme locali.  Mentre Ionita, Dessena, Ceppitelli, Colombatto e Andreolli hanno svolto un lavoro tecnico e aerobico estensivo. Il gruppo di Krajnc, Del Fabro, Deiola Han, Barella, Antonini, Tetteh, Pajac, Cop e Melchiorri ha lavorato sull’aerobico intensivo e sulla tecnica, con esercizi puntati al possesso palla e infine partitella assieme a Pisacane, Miangue, Borriello, Farias, Joao Pedro e Salamon. Questi ultimi hanno aggiunto anche un lavoro specifico sulla forza. L’allenamento dei portieri è stato gestito da David Dei: forza funzionale, pliometria e parate in rapida sequenza. Allenamento a parte per gli infortunati Marco Sau e Marco Capuano.

Il resto della giornata invece è stata dedicata allo svago. La squadra nel pomeriggio ha preso la funivia per un’escursione in montagna a 2000 metri di altezza. E per concludere cena in baita.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News