cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Rastelli: “Lotta salvezza apertissima, Ranieri figura fondamentale”

L'ex tecnico del Cagliari ha parlato alla trasmissione "Il Cagliari in Diretta" su Radiolina. Le sue parole:

“Ci sono 8 squadre ma credo che la lotta sia dal Lecce al Sassuolo, non credo che la Salernitana abbia grandissime chance. Credo che sia tutto veramente molto aperto”.

“Deiola? A me colpì molto la sua serietà e il suo attaccamento. Mi colpì il suo modo di stare in campo e gli inserimenti senza palla, era una caratteristica che mi piaceva molto. Era anche bravo nella fase di non possesso. Ha sempre fatto fatica lontano da Cagliari, ma qui anche senza continuità riesce sempre a dare il suo contributo”.

“Pavoletti è da sette anni a Cagliari ed è legatissimo alla città. In pochi minuti da l’anima ed è determinante. In area di rigore è una sentenza, è forte fisicamente e ha tempo, ha uno stacco importante. Peccato che il Cagliari lo abbia perso nel suo momento migliore”.

“Ranieri è fondamentale. Avere una figura così carismatica permette ai calciatori di pensare solo a giocare. La gente è talmente convinta della bontà del suo lavoro che fa sì che tutti remino nella stessa direzione, non c’è una critica eccessiva e questo aiuta il Cagliari”.

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sta facendo la differenza nel momento più delicato della stagione l'aver coltivato ogni singolo giocatore...
Il centravanti rossoblù ha parlato da Milano dove ha partecipato a un evento di presentazione...
Il Cagliari ha giocato questo pomeriggio contro il Pirri al CRAI Sport Center di Assemini...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu