cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Faragò, dispiacere per il ragazzo e il calciatore

Il ritiro ad appena 30 anni dell'ex rossoblù Paolo Faragò è un dispiacere: ragazzo educato, cordiale e mai sopra le righe. Buona fortuna per una vita di soddisfazioni, con o senza il pallone nel futuro.

19 gennaio 2017. Il neo acquisto del Cagliari Paolo Faragò veniva presentato al piano inferiore del Cagliari 1920 Store del Largo Carlo Felice, affiancato dall’allora ds Stefano Capozucca. Faragò, che arrivava da buone credenziali per le qualità mostrate in cadetteria a Novara, espresse davanti ai microfoni grande voglia di mettersi alla prova e desiderio di crescita professionale. Purtroppo, come la storia ha poi raccontato, la sua stella avrebbe brillato pochissimo in rossoblù.

Cinque anni e mezzo tra l’acquisto e la cessione a titolo definitivo al Como nel 2022, con all’interno alcuni prestiti e i problemi all’anca che rappresentano oggi la causa del suo precoce ritiro dall’agonismo. 106 presenze e 5 reti nel Cagliari, verrà ricordato con piacere per essere stato l’assistman più efficace per il miglior Pavoletti, grazie ai palloni che riusciva a catapultare con precisione dalla fascia destra. Utilizzato in vari ruoli – pure come terzino sinistro in situazione d’emergenza – non è mai comunque riuscito a vivere l’avventura sarda con la giusta continuità per poter dare un contributo costante.

A 30 anni, appende le fatidiche scarpe al chiodo. Dispiace umanamente per il ragazzo calabrese, educato, cordiale e mai sopra le righe: e per una carriera che avrebbe potuto prendere una piega differente. Nel settore enologico o in qualsiasi altra avventura, sembra chiara l’intenzione di restare in Sardegna insieme alla moglie Irene, sposata nel giugno scorso nella splendida cornice di Villa D’Orri. Buona fortuna, Paolo Pancrazio Faragò: per una vita ricca di soddisfazioni, con o senza il pallone nel tuo futuro.

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cinque i punti distacco dalla zona spareggi dopo il pareggio ottenuto sabato in casa della...
Nell'ultimo anno, Leonardo Pavoletti ha vissuto la grandiosa notte di Bari ma pure tanti problemi...
Contro i partenopei pareggio meritato, ma ora serve fare il massimo nelle prossime gare ...
Calcio Casteddu