cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Dopo Makoumbou: tutte le altre decisioni del Giudice Sportivo

Tutte le decisioni del Giudice Sportivo Mastrandrea, dopo il 14° turno di Serie A. Numerose società e tesserati non calciatori fermati per squalifica.

Il Giudice Sportivo di Serie A Gerardo Mastrandrea ha punito alcune società per alcune violazioni nell’ultimo turno di campionato.

SOCIETÀ.

Ammenda di € 10.000,00: alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto e sul terreno di giuoco numerosi oggetti di vario genere ed alcuni bengala che costringevano l’Arbitro, al 37° del secondo tempo, ad interrompere il giuoco per circa due minuti.

Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. FIORENTINA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, intonato reiteratamente cori insultanti nei confronti della tifoseria della squadra avversaria.

Ammenda di € 4.000,00: alla Soc. LECCE per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco un fumogeno e numerose bottigliette di plastica.

Ammenda di € 3.000,00: alla Soc. BOLOGNA a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato di circa tre minuti l’inizio del secondo tempo.

Ammenda di € 3.000,00: alla Soc. UDINESE a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato di circa tre minuti l’inizio del secondo tempo.

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. HELLAS VERONA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto e sul terreno di giuoco quattro bicchieri di plastica semi-pieni.

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. LAZIO per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco due fumogeni.

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. SASSUOLO per avere suoi sostenitori, al 47° del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco una bottiglietta di plastica.

Ammenda di € 1.500,00: alla Soc. MILAN per avere suoi sostenitori, al 17° del secondo tempo, lanciato nel recinto di giuoco una piccola bottiglia di plastica.

CALCIATORI. Oltre al cagliaritano Makoumbou, fermati per un turno anche i prossimi avversari Berardi e Boloca (Sassuolo), Barrenechea (Frosinone), Linetty (Torino) e Malinovskyi (Genoa).

DIRIGENTI. Una giornata di squalifica al dirigente dell’Udinese espulso Collavino e inibizione fino al 12 dicembre (con multa di 5.000 euro) per il non espulso Balzaretti.

TECNICI. Bloccati per un turno inoltre i collaboratori Cerra (Roma) e Trombetta (Juventus).

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Francesco Guidolin analizza la corsa salvezza in Serie A, esprimendosi sui colleghi su La Gazzetta...
Una parte dei tifosi dell'Inter, durante la gara interna di ieri contro l'Atalanta, ha intonato...
Le decisioni dell'Osservatorio per le Manifestazioni Sportive, in merito alla vendita dei biglietti per i...

Dal Network

Al Bentegodi esordio sulla panchina degli emiliani di Ballardini, appena arrivato per sostituire Dionisi e...
I due iniziano a urlarsi contro finché il tecnico granata non pronuncia affermazioni pessime come...
Lo scontro diretto del BluEnergy Stadium ha aperto al ventisettesima giornata del massimo campionato...
Calcio Casteddu