cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Solinas: “Ennesimo pasticcio sulla pelle dei sardi”

Il presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas, non ha reagito bene ai “franchi tiratori” che ieri gli hanno voltato le spalle sulle questioni stadio, ospedale e non solo

(Fonte: L’Unione Sarda)

REAZIONE. Christian Solinas, governatore della Regione Sardegna, ha reagito piuttosto male ai fatti di ieri: i “franchi tiratori” che gli hanno voltato le spalle, votando con l’opposizione contro i progetti per cui si è battuto finora, hanno lasciato il segno. “L’ennesimo pasticcio sulla pelle dei sardi, da parte di una minoranza che non si cura dei loro bisogni, come ospedali o alloggi confortevoli per i suoi studenti capaci e meritevoli. Una manica di voltagabbana che si nascondono dietro un voto segreto, per conservare i posti di potere che occupano da tempo“.

NUOVO STADIO. “Ho messo insieme con fatica le risorse necessarie ed impegnerò ogni mia energia affinché la Sardegna abbia nuovi ospedali, degni dei migliori esempi internazionali; abbia alloggi a prezzi accessibili per gli studenti che desiderano costruire il loro futuro; disponga di uffici pubblici razionali che facciano risparmiare la Regione e ai cittadini di essere accolti con maggiore comodità; abbia anche uno stadio degno di una squadra alla quale tutti i tifosi tengono e nella quale si identifica un intero popolo“, ha affermato Solinas.

 

Subscribe
Notificami
guest

73 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
L'amministratore delegato del Monza, Adriano Galliani, esprime preoccupazione per la situazione economica dei club di...

Dal Network

Un altro indizio con Adriano Galliani protagonista, il futuro del Club si sta delineando sempre...
Il difensore si è accasciato a terra, dopo aver sentito un dolore al petto: l'ivoriano...

Altre notizie

Calcio Casteddu