cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Azzi, un ragazzo d’oro. Ospite di Radiolina si commuove pensando ai genitori in Brasile

L’esterno rossoblù ha partecipato ieri pomeriggio alla trasmissione “Il Cagliari in Diretta”

CUORE GRANDE. Il campo e la prossima sfida al Südtirol, ma anche fede e famiglia. L’intervista di Paulo Azzi rilasciata ieri ai microfoni di Radiolina ha fatto scoprire ai tifosi del Cagliari un lato ancora sconosciuto del brasiliano ex Modena. Un ritratto personale che messo in risalto i valori umani di un ragazzo come tanti che sta vivendo un sogno pur con tanti sacrifici.

Durante la trasmissione “Il Cagliari in Diretta”, la conduttrice Valentina Caruso ha chiesto al calciatore di salutare i propri genitori in brasiliano e il pensiero ha scatenato la commozione del rossoblù. “Mi hai toccato – ha detto Azzi con la voce rotta dall’emozione – non è facile perché anche quest’anno ci tenevo a tornare a casa, ma comincio ad avere dei figli e diventa sempre più difficile spostarci. La gente pensa a un calciatore e dice: guarda la vita che fa. Però ci sono cose che dobbiamo lasciare indietro per seguire un sogno. Ringrazio i miei genitori, sono una forza in più per me”.

Subscribe
Notificami
guest

23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...
Avete perso una news o un approfondimento sul Cagliari? Date uno sguardo al nostro riepilogo,...
Il colombiano suona la carica sui social in vista della sfida con il Genoa...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu