Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Esclusive

ESCLUSIVA – Barone (Sky)/1: “Cagliari, potenziale acceso solo a tratti”

Prima parte dell’intervista rilasciata in esclusiva a CalcioCasteddu da Daniele Barone, giornalista e telecronista Sky, grande esperto del campionato cadetto

POTENZIALE. “Il Cagliari l’ho commentato alcune volte in questa stagione. Durante la gestione Liverani ho sempre pensato a una squadra dal grande potenziale inespresso, o espresso male. Compagine molto importante, con difensori esperti come Goldaniga o con notevoli margini di miglioramento citando ad esempio Dossena. Anche a centrocampo con Nández, Rog, la rivelazione Makoumbou, Pavoletti e Lapadula davanti… Un gruppo del genere deve puntare alla promozione. Normale pensare all’inizio a un club da primi 3 posti“.

INTERMITTENTE. “Nella gestione Liverani, un Cagliari poco equilibrato o comunque in difficoltà al primo calo di ritmo. Una squadra altalenante: con Ranieri questa modalità è rimasta comunque presente, perché parliamo di una compagine che si accende solo a tratti e deve migliorare questo aspetto“.

DOUBLE FACE. “La gara con l’Ascoli è lo specchio della sua identità attuale: primo tempo da dimenticare, ripresa alla grande e l’impressione che il Cagliari sia capace di tutto. Auguro ai sardi di arrivare ai playoff e da lì si aprirebbe proprio un altro campionato, in cui sarà fondamentale arrivare con la rosa in buone condizioni“.

IL BOMBER. “Lapadula, quando gli vedi fare un secondo tempo come quello di venerdì scorso, diventa fuori categoria perché sa assumere anche le caratteristiche di capopopolo trascinando i compagni. Indicativo il comportamento sul suo secondo gol. Va a staccare in area per servire il compagno, poi scatta e si posiziona in area per andare a insaccare il traversone. Ha costruito e rifinito l’azione: voto 10. A Ranieri manca molto Pavoletti, però si può godere fortunatamente un Lapadula così. E le ambizioni, di conseguenza, devono essere alte“.

® RIPRODUZIONE RISERVATA

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Mercato invernale “leggero”, rosa competitiva o è finita l’illusione di gennaio?

Ultimo commento: "Il Cagliari ha fatto "Supermercato" ossia svenduto tutto ciò che si poteva dare e ha preso ex giocatori, scommesse già perse prima di iniziare...."

Nainggolan, per i lettori di CalcioCasteddu farebbe ancora la differenza nel Cagliari

Ultimo commento: "Per fare una battuta direi che farebbe la differenza al bar.... A parte gli scherzi Nainggolan sarebbe potuto servire, ma aveva un ingaggio troppo..."

Mercato leggero? Per i lettori di CalcioCasteddu il Cagliari si è fatto illudere dai risultati di gennaio

Ultimo commento: "La società Cagliari calcio continua a comprare bidoni se va avanti così finiamo in serie c"

(SONDAGGIO) C’è spazio per Nainggolan nel Cagliari di Ranieri?

Ultimo commento: "L'ha finita alla spal il fenomeno, che vergogna. ..."

(SONDAGGIO) Pavo e Lapadula funzionano, giusto sacrificare Luvumbo?

Ultimo commento: "Ranieri la disposizione dei giocatori e questa purtroppo troppi infortunati quando sono disponibili tutti ci sarà l'imbarazzo della scelta andiamo..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Esclusive