Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

Brescia-Cagliari: il commento. I sardi portano i cioccolatini e basta

Il match del Rigamonti tra Brescia e Cagliari, analizzato a pochi minuti dal triplice fischio: le impressioni sui temi proposti dalla partita

NERVOSISMO. Il Cagliari sembra sentire con tensione la partita, lo si nota dalla veemenza – a volte eccessiva – nei contrasti. Tanto che Fabbri avvisa subito Dossena e grazia Mancosu. Poi il numero 4 rossoblù alla fine si becca un giallo inevitabile. Al 25° buona occasione per Ayé, che si gira in area e calcia a lato. Lapadula prova due volte (sempre di testa) a sorprendere le rondinelle, però i sardi non pungono particolarmente e si va all’intervallo sullo 0-0.

I GOL. Ranieri toglie subito Mancosu per inserire Millico, poi la svolta in area bresciana. Atterrato Luvumbo, Fabbri non ha dubbi: dal dischetto Lapadula calcia teso di sinistro e la sblocca. Gastaldello reagisce con un doppio cambio, nel tentativo di raddrizzare il match. Alla fine ci riesce, grazie a un diagonale del cagliaritano di nascita Dimitri Bisoli, dopo quasi 700 minuti di digiuno del Brescia in zona gol.

TRIPLICE FISCHIO. L’1-1 è un risultato tutto sommato corretto, che non supporta la corsa di entrambe le squadre per i rispettivi obiettivi. Il Cagliari centra il 4° pari di fila e perde ulteriore terreno in zona playoff, scivolando all’8° posto. Insomma, al Rigamonti i sardi hanno portato ai padroni di casa una scatola di cioccolatini e poco più. Chi si aspettava una nota più decisa, è rimasto ancora deluso.

89 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

89 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Mercato invernale “leggero”, rosa competitiva o è finita l’illusione di gennaio?

Ultimo commento: "Il Cagliari ha fatto "Supermercato" ossia svenduto tutto ciò che si poteva dare e ha preso ex giocatori, scommesse già perse prima di iniziare...."

Nainggolan, per i lettori di CalcioCasteddu farebbe ancora la differenza nel Cagliari

Ultimo commento: "Per fare una battuta direi che farebbe la differenza al bar.... A parte gli scherzi Nainggolan sarebbe potuto servire, ma aveva un ingaggio troppo..."

Mercato leggero? Per i lettori di CalcioCasteddu il Cagliari si è fatto illudere dai risultati di gennaio

Ultimo commento: "La società Cagliari calcio continua a comprare bidoni se va avanti così finiamo in serie c"

(SONDAGGIO) C’è spazio per Nainggolan nel Cagliari di Ranieri?

Ultimo commento: "L'ha finita alla spal il fenomeno, che vergogna. ..."

(SONDAGGIO) Pavo e Lapadula funzionano, giusto sacrificare Luvumbo?

Ultimo commento: "Ranieri la disposizione dei giocatori e questa purtroppo troppi infortunati quando sono disponibili tutti ci sarà l'imbarazzo della scelta andiamo..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche