Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Settore Giovanile

Carboni che vanno e restano: Michele, talento Primavera

Andrea andato via in estate, Franco lo ha appena raggiunto al Monza. Carboni che vanno e che restano: ora il Cagliari si gusta la crescita del Primavera Michele

TALENTO. Per un Carboni che va, un altro resta e sta seminando buone cose per il futuro. Il Cagliari osserva la crescita di Michele, centrocampista della Primavera, che sta fornendo ottime prestazioni. 18 anni, ha firmato con i rossoblù il primo contratto da professionista nel luglio scorso. Una rincorsa verso la chance nel calcio dei “grandi”, che tutti i giovani giocatori sognano di poter cogliere.

TRAFILA. Il suo arrivo al Cagliari è giunto dopo essere passato per Polisportiva Sacra Famiglia, Lanteri Sassari, l’academy juventina a Sorso e la Torres. Nato a Sassari il 3 agosto 2004, Michele Carboni ha collezionato finora 14 presenze e 5 reti nel campionato Primavera 1 (più un match con gol in Coppa Italia) sotto la guida di Michele Filippi. Questo giovane centrocampista centrale, se dovesse proseguire in questo modo il percorso, potrebbe essere aggregato alla prima squadra per la preparazione della stagione 2023-24. Glielo auguriamo.

31 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

31 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Settore Giovanile