cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagliari-Pisa: Lapadula segna ancora, Altare la combina grossa

Triplice fischio! Cagliari-Pisa è appena terminata: queste le pagelle dei protagonisti rossoblù, nel match disputato all’Unipol Domus

RADUNOVIC: VOTO 6,5. Ci mette una pezza subito, poi lo salva il fuorigioco sullo 0-0. Il Pisa calcia sempre fuori misura, ma risponde da campione su Touré al minuto 85.

DI PARDO: VOTO 6,5. Si propone con costanza sulla destra, gli manca un pizzico di convinzione in più: tuttavia dice la sua anche in ripiegamento. Bene.

Dall’83° ZAPPA: VOTO N.G.

ALTARE: VOTO 5. Palla a terra, senza i recenti lanci lunghi. L’errore marchiano sul gol di Morutan è però pesantissimo: Liverani preferisce sostituirlo.

Dal 59° OBERT: VOTO 6. Si spinge in area avversaria e prova a colpire di testa: neutralizzato. Dà il suo contributo in copertura.

CAPRADOSSI: VOTO 6. Fa girare Torregrossa che segna, anche lui graziato dall’offside. Si limita a controllare per il resto dell’incontro.

CARBONI: VOTO 5,5. L’ex Calabresi sale spesso, lui resta vigile. Calcia maluccio al volo (24°), poco altro. Ammonito.

NÁNDEZ: VOTO 5,5. Spazia parecchio, rifila un pestone a Beruatto e prende pure lui qualche botta. Crossa spesso, anche oggi molto nervoso: giallo.

VIOLA: VOTO 6. Confermato in mezzo, gestisce il traffico con ordine. Prova senza fortuna col piattone (71°).

Dal 79° MAKOUMBOU: VOTO N.G.

DEIOLA: VOTO 5,5. Non riesce a indirizzare un pallone aereo sul secondo palo: ci riprova altre due volte e manda a lato. Impreciso.

PEREIRO: VOTO 5. Un tiro cross insidioso (10°), prova lanci in profondità e traversoni però commette qualche errore. Ennesima prova incolore.

Dal 59° LUVUMBO: VOTO 6. Il suo traversone telecomandato pesca Lapadula per il gol dell’1-1. Non trova lo specchio nel finale: tiro altissimo.

ROG: VOTO 5,5. Si applica nel recupero palla, porta un po’ di sostanza solo in fase di contenimento. Non brilla.

Dal 59° MANCOSU: VOTO 5. Ritorno anonimo dopo il recente stop, manda largo un piazzato da buona posizione.

LAPADULA: VOTO 6,5. Ottima occasione sbranata (18°), sbaglia un controllo in solitudine e ne sciupa un’altra. Si riscatta di testa (67°), mettendo in rete il pallone del pari. Terzo gol di fila.

LIVERANI: VOTO 5. Il gioco latita, non è una novità. La perseveranza nel dare fiducia a Pereiro è diabolica, ma la maggior parte dei rossoblù è sottotono e le iniziative sono sempre frutto di colpi individuali, estemporanei. Altri due punti regalati a un avversario tutt’altro che irresistibile, con un predominio chiaro però sempre sterile. La sosta porterà al presidente Giulini la spinta per cambiare?

Subscribe
Notificami
guest

157 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Game over alla Unipol Domus: i padroni di casa la riprendono grazie ad una rete...

La prova dei protagonisti rossoblù sul campo dell'Udinese, a pochi minuti dal fischio finale: le...
La prova dei rossoblù oggi in campo all'Unipol Domus contro la Lazio: le pagelle dei...
Calcio Casteddu