Resta in contatto

Calciomercato

L’ex Cagliari Cocco ritorna all’Albinoleffe dieci anni dopo

L’attaccante, che ha esordito in Serie A nel 2005 durante un ParmaCagliari, ha vestito la maglia dei lombardi in B nel 2010/11 e 2011/12, segnando 17 gol

Gradito ritorno in casa Albinoleffe. Con un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito, il club bluceleste annuncia “di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Andrea Cocco, attaccante classe 1986”.

Cagliaritano doc, cresciuto nel vivaio rossoblù, Cocco ha esordito in Serie A il 19 dicembre 2005 in occasione della sfida ParmaCagliari. Si tratta di un grande ritorno in maglia AlbinoLeffe, dopo il biennio trascorso in Serie B nelle stagioni 2010/11 e 2011/12 in cui mise a referto 63 presenze e 17 gol tra cadetteria e Coppa Italia. In carriera ha indossato le maglie di Venezia, Pistoiese, Alghero, Hellas Verona, Reggina, Beira-Mar (seconda divisione portoghese), Vicenza, Pescara, Frosinone, Cesena, Padova, OlbiaeSeregno (38 apparizioni e 11 reti nella passata stagione), per un totale di quasi 400 presenze e 100 gol tra i professionisti.

LE PAROLE DI ANDREA COCCO. “Sono felice di essere tornato in questa società, seria e organizzata, e di farlo con l’entusiasmo di un debuttante. Ringrazio il Presidente, che in questi anni ha fatto un lavoro incredibile. Spero, prima di tutto a livello di squadra poi anche a livello personale, di disputare una buona stagione. Ci sarà sicuramente da soffrire ma sono certo che, con la forza del gruppo, riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Cagliari-Venezia: i tifosi hanno scelto la loro formazione

Ultimo commento: "Modulo più adatto con l'abbondanza di centrocampisti che abbiamo, più geometrie di gioco verso gli attaccanti. Se funziona il filtro del..."

(SONDAGGIO) Che voto date al mercato del Cagliari?

Ultimo commento: "3- Un mercato orientato al massimo guadagno senza guardare assolutamente alle esigenze della squadra, comprando giocatori a fine carriera o giovani..."

Luvumbo titolare o “super-sub”? Avete votato così

Ultimo commento: "Sempre dal primo minuto, Zito è in una forma straordinaria, ha classe e verve del vent'enne. Lui e Mokoumbu, sempre dal primo minuto, coadiuvati da..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato