Resta in contatto

Approfondimenti

Panchine Serie B, gli ex Tesser e Maran da allenatore e Bucchi da giocatore avversari del Cagliari

Di fatto completato il quadro delle 20 guide tecniche del prossimo campionato cadetto al via a cavallo di Ferragosto

Tre allenatori che hanno fatto parte del passato più o meno breve, del Cagliari saranno avversari in panchina nel prossimo campionato cadetto. Due, Tesser e Maran, sono stati guida tecnica, Bucchi invece è stato giocatore. Per quanto riguarda Tesser, l’esperienza fu davvero di breve durata: una giornata. Era l’estate del 2005, quando prese in mano il club guidato allora da Cellino. Ma, dopo il ritiro l’esordio in Serie A per l’allenatore di Montebelluna fu tutt’altro che dolce. Il 28 agosto, dopo il 2-1 subito in rimonta nella prima giornata dal Siena, giunse un esonero che ancora è celato nel mistero. Nel prossimo campionato tornerà col Modena.

MARAN E BUCCHI. Il primo è fresco d’ingaggio col Pisa. Che, persa la finale play-off col Monza, ha salutato il tecnico D’Angelo. Il mister trentino ritorna in Serie B dopo aver guidato nel massimo campionato Catania, Chievo Verona, Cagliari e Genoa. Il secondo arriverà da tecnico dell’Ascoli per affrontare i rossoblù con questo ruolo per la seconda volta in carriera dopo il Sassuolo. È stato giocatore nella stagione 2003/2004, dove venne schierato 10 volte segnando un gol. A Cagliari purtroppo il romano classe 1977, visse il momento più difficile della sua vita, in seguito all’improvvisa morte della compagna Valentina a pochi mesi dal loro matrimonio; la coppia aveva già una figlia di un anno e mezzo.

30 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
30 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Di Pardo acquisto inutile.. Ha giocato nel Cosenza e Vicenza, squadre che han disputato i play out, zappa lo conosciamo... Carboni al primo anno serio..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti