Resta in contatto

News

La risalita immediata in A: un traguardo per pochi

La storia del campionato di Serie B, nell’ultimo decennio, racconta quanto sia difficile la risalita immediata per chiunque: il Cagliari proverà l’impresa

LIVELLAMENTO. Il calcio italiano, nella fattispecie quello del campionato cadetto, ha visto negli ultimi anni un livellamento tra le forze in campo. Non sempre chi investe tanto, oppure allestisce rose di spessore, poi alla fine raccoglie frutti certi: nei dieci campionati disputati più recentemente, solamente in sei occasioni le squadre retrocesse sono risalite subito in Serie A.

CENTRARE L’IMPRESA. L’impresa è stata centrata da Palermo (2013-14), Bologna (2014-15), Cagliari (2015-16, nella foto di copertina il tecnico di allora Massimo Rastelli), Verona (2016-17 e 2018-19), Empoli (2017-18). Negli ultimi tre campionati, nessuno ha raggiunto l’obiettivo della pronta risalita. Ai rossoblù l’arduo compito di costruire bene fin da subito un’annata che si preannuncia lunga e ricca di insidie.

(Fonte: L’Unione Sarda)

90 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
90 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News