Resta in contatto

News

Tre giorni alla battaglia di Salerno, CalcioCasteddu presente all’Arechi

Il Cagliari del neo tecnico Alessandro Agostini, subentrato in panchina a Walter Mazzarri, si prepara ad affrontare lo spareggio salvezza

No, nessuno se lo aspettava. Nessuno, tifosi in primis, si aspettava un Cagliari in bilico a 270 minuti dal termine del campionato. E invece, sulla scorta degli ultimi anni in cui i rossoblù sono rimasti aggrappati alla Serie A di riffa o di raffa, João Pedro e compagni sono chiamati per l’ennesima volta a salvare la stagione (e la faccia).

BATTAGLIA. Domenica alle 18 il Cagliari scende in campo per affrontare la battaglia di Salerno. Da una parte la Salernitana di Davide Nicola, che oggi recupera il match contro il Venezia (fischio d’inizio alle 18), ribelle, sbarazzina e con il vento in poppa dopo le ultime quattro giornate in cui ha raccolto dieci punti. Dall’altra il Cagliari di Alessandro Agostini, attualmente nel baratro, reduce da sette sconfitte nelle ultime otto partite e da un cambio d’allenatore che ha lasciato più strascichi che altro. La classifica dice Cagliari 28 e Salernitana 26 ma, come ricordato sopra, occorre attendere stasera per capire se il crocevia di domenica sarà fondamentale o decisivo nella corsa salvezza.

CALCIOCASTEDDU PRESENTE. CalcioCasteddu sarà presente all’Arechi con il nostro inviato Luca Zanda. Seguiteci sui nostri canali social (Instagram e Facebook) e non mancate al nostro live delle 17 in cui vi racconteremo le sensazioni a pochi minuti dal match.

81 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
81 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Non credo possa essere Agostini il nuovo ct. Non mi sembra all'altezza."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "A me piacerebbe Zanetti e in d.s. in gamba e Giuliani che li facesse lavorare in pace"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News