Resta in contatto

Le pagelle di Calciocasteddu

Genoa-Cagliari: finale da incubo, doccia gelata per gli uomini di Mazzarri

Terminata la partita tra Grifone e sardi: le pagelle rossoblù di Calciocasteddu.it del nostro inviato a Marassi Luca Zanda

CRAGNO 6

Praticamente spettatore non pagante sino al minuto 87 quando Badelj lo trafigge

 

ALTARE 6

Roccioso, si rende protagonista con un paio di anticipi vincenti di cui uno, al 48′, dà il via all’azione che porta alla conclusione di João Pedro poi stampatasi sul palo

CEPPITELLI 6,5

Nei primi quindici minuti di gara soffre la velocità di Ekuban salvo poi prendere le misure all’attaccante ghanese. Nella ripresa gestisce egregiamente anche la grana Destro

CARBONI 6

Ha ormai ripreso possesso del suo posto in difesa. Guidato dall’esperienza di Ceppitelli, gioca una partita disciplinata

BELLANOVA 5

Con Pavoletti inizialmente in panchina non è la giornata adatta ai cross e la freccia di Rho ne risente

DEIOLA 5,5

Galvanizzato dal gol che domenica scorsa ha regalato la vittoria al Cagliari contro il Sassuolo, nel primo tempo non disdegna qualche incursione a fari spenti senza però riuscire a pungere. Nella ripresa, tuttavia, cala parecchio

GRASSI 5,5

Regista davanti alla difesa torna a dirigere il copione dopo aver saltato per squalifica l’ultimo turno di campionato. Non gioca una brutta partita ma di certo non brilla per geometrie e visione di gioco

MARIN 5,5

Poco brillante in zona gol, l’ex centrocampista del Cagliari sciupa l’occasione più nitida del match

DALBERT 5

Nel primo tempo perde tre palloni sanguinosi non distanti dalla porta difesa da Cragno. Costretto spesso a ripiegare in fase difensiva, non riesce quasi mai ad affacciarsi in zona cross

KEITA BALDÉ 5,5

Nei primi quarantacinque minuti lavora molto senza palla, nella ripresa rischia di segnare ma trova davanti a sè un Sirigu in versione saracinesca

JOÃO PEDRO 6,5

Il migliore del Cagliari per distacco. Lotta, corre e mette la sua qualità a disposizione della squadra di cui è capitano

PAVOLETTI (dal 72°, per Keita Baldé) 5,5

Buttato nella mischia da Walter Mazzarri per dare kg e cm all’attacco rossoblù, fa salire la squadra con le sue consuete sponde ma non riesce ad incidere a dovere

ROG (dal 77°, per Grassi) 6

Entra in campo con l’atteggiamento di chi vuole al più presto conquistare un posto da titolare inamovibile. Prima è pericoloso con il mancino, poi si infiamma con un’azione solitaria spenta solo dal fallo di Frendrup

WALUKIEWICZ (dall’82°, per Ceppitelli) s.v.

NANDEZ (Dall’82°, per Bellanova) s.v

MAZZARRI 5,5

Il Cagliari non doveva perdere e invece è arrivato l’ennesimo ko stagionale. Ai punti i sardi avrebbero meritato di più ma, seppur banale farlo, è giusto ricordare che nel calcio conta segnare. Ora a Mazzarri il compito di preparare il rush finale con la consapevolezza che tutto è nuovamente in bilico

143 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
143 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Le pagelle di Calciocasteddu