Resta in contatto

Approfondimenti

Primavera 1, Cagliari: il 2-0 al Genoa vale oro per un possibile piazzamento play-off

Gioco, qualità e saper anche soffrire. Nel recupero di questa mattina si è rivista la squadra di Agostini

Il Cagliari, fatto suo il recupero sul Genoa, avvisa le dirette concorrenti per un posto play-off. Era importante dare un segnale dopo il punto conquistato nelle tre gare precedenti, e questo è arrivato. I ragazzi di Agostini, non avevano neanche demeritato contro Sampdoria e Inter, questi secondi citati agganciati a quota 42 punti al terzo posto, dopo la sconfitta nello scorso turno. Oggi si è visto il collettivo che spesso abbiamo apprezzato in questo campionato: ovvero il gioco, la qualità, i gol fondamentali per vincere e, cosa non certo ultima, il saper soffrire. Il Genoa poteva passare in avvio di gara e rientrare sotto di due marcature, nella ripresa, dove invece ha fatto i conti con la solidità difensiva degli isolani.

CLASSIFICA CORTA DIETRO LA ROMA IN FUGA. I giallorossi stanno conducendo il campionato, con un vantaggio sulla Fiorentina seconda, di 8 punti. Uno in meno dei viola ci sono Inter e Cagliari, le quali hanno creato un piccolo solco di quattro punti sulla Sampdoria quinta a 38. Leggermente attardate Juventus, Sassuolo e Atalanta. La graduatoria resta corta e, da qui all’ultima giornata regolare (al netto dei play-off) ci sono da giocare alcuni scontri diretti che possono rimescolare la classifica.

IL PROSSIMO TURNO. Sabato in programma per la giornata numero 25, quattro gare: Milan-Hellas Verona alle 11, Roma-Inter alle 13, Atalanta-Fiorentina alle 15 e Torino-Spal. Domenica si riparte con Genoa-Juventus alle 10,30, mentre alle 11 il Cagliari riceve un Bologna che sta lottando per evitare i play-out. Alle 12.30 Sassuolo-Napoli, mezz’ora dopo Empoli-Lecce. Infine alle 15 Pescara-Sampdoria.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti