Resta in contatto

Approfondimenti

Accadde oggi: 1995, il Cagliari di Tabarez liquida la pratica Parma

Ripeschiamo dal baule dei ricordi la vittoria colta dal Cagliari il 19 febbraio di 27 anni fa, al Sant’Elia contro il Parma. Due reti nel primo quarto d’ora bastarono per chiudere i giochi

VENTO E GOL. Il tecnico del Cagliari Oscar Washington Tabarez deve rinunciare al bomber – in formissima – Muzzi per affrontare il Parma, che insegue la capolista Juventus. I sardi sono in buona posizione per puntare a un piazzamento europeo che, purtroppo, non sarebbe arrivato. Ma il confronto in un Sant’Elia ventoso sorride ai rossoblù: Berretta infila Bucci con un diagonale sul secondo palo, poi a stretto giro di posta Oliveira raddoppia con un leggero tocco su punizione di Pusceddu.

SUCCESSO MERITATO. Scala decide di togliere un terzino (Benarrivo) per rinforzare l’attacco con l’ex Branca, senza ottenere l’effetto sperato. Fiori abbassa la saracinesca più volte sui tentativi ducali, Oliveira sfiora il 3-0 nel finale. Tabarez commentò così: “La squadra ha giocato bene ed è stata equilibrata, creando tante palle gol contro un avversario di livello superiore come il Parma. L’Europa? Restano tante partite e il cammino è difficile“. Avrebbe avuto ragione…

TABELLINO.

Cagliari-Parma 2-0

Cagliari: Fiori, Pancaro, Pusceddu, Villa, Napoli, Firicano, Bisoli, Herrera, Dely Valdés, Oliveira, Berretta (A disposizione: Scarpi, Bellucci, Allegri, Bitetti, Sanna). Allenatore: Oscar Tabarez.

Parma: Bucci, Benarrivo (27° Branca), Di Chiara, Minotti (76° Mussi), Apolloni, Fernando Couto, Sensini, Baggio, Crippa, Zola, Asprilla (A disposizione: Galli, Susic, Caruso). Allenatore: Nevio Scala.

Arbitro: Nicchi (Arezzo).

Reti: 6° Berretta, 15° Oliveira.

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti