Resta in contatto

News

Anticipo Serie A. Il Torino vince 2-1 in rimonta a Marassi sulla Sampdoria: terzo ko di fila per i blucerchiati

Tante occasioni a Marassi. Dopo l’iniziale vantaggio firmato Caputo, segnano Singo e l’ex Praet che non esulta

Colpo a Marassi del Torino. I granata vincono 2-1 sulla Sampdoria. Terza sconfitta di fila per la compagine allenata da D’Aversa, che non vince in campionato dallo scorso 10 dicembre, quando s’impose nel derby 3-1 sul Genoa.

LA SFIDA. Candreva sfiora la rete dopo appena un 1’, poi sbocca l’incontro al 18’ con Caputo che si trova il tiro solo smorzato Milinkovic-Savic. Pesa però il suo errore in fase di rinvio. Al 27’ pareggia Singo che di testa non sbaglia,  complice l’indecisione di Thorsby davanti a lui. Se la giocano le due contendenti. Uno strepitoso intervento di Falcone, evita la seconda rete per i padroni di casa (40’) quasi ingannato dalla deviazione di Askildsen, non certo perfetto nel cercare di opporsi alla da fuori area, calciata Brekalo.

Nella seconda frazione la gara resta viva Al 15’ Milinkovic-Savic perde il pallone, ma per sua fortuna Thorsby di testa trova la deviazione decisiva sulla linea di Rodriguez. Dall’altra parte (22’) a segno l’ex Praet, che non esulta. Curioso il fatto che la rete fosse rotta, ma ovviamente gol regolare. La reazione dei blucerchiati è sterile. Addirittura al 31’ Singo sfiora il 3-1, che non arriva per la parata di Falcone. Un minuto dopo Candreva vicino al pareggio. Infine (44’) sul cross di Ciervo, Quagliarella in anticipo su Rodriguez, manda il pallone fuori davvero di un non nulla.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News