Resta in contatto

Calciomercato

Nandez, l’ultima suggestione della telenovela. C’è il Torino sull’uruguaiano?

Secondo quanto riportato dal giornalista Niccolò Ceccarini i granata sono forti sul centrocampista rossoblù

AVANTI UN ALTRO. Una lista infinita di pretendenti praticamente da quando è arrivato in Sardegna. Per Nahitan Nandez ogni sessione di calciomercato si trasforma in una telenovela e l’ultima puntata si svolge in casa Torino. Il club granata sarebbe intenzionato a fare sul serio per l’uruguaiano e tra una chiacchiera per Baselli e un’altra per Izzo spunta l’ipotesi che non ti aspetti.

DIFFICILE. Nandez e il suo entourage non hanno mai nascosto ambizioni di alta classifica o di Premier League, perciò l’eventuale gradimento del giocatore per il club di Cairo spiazzerebbe tutti. Inoltre il prezzo fissato dal Cagliari non si allontana troppo dalla clausola di 36 milioni, cifre che il Torino in un periodo di austerity generale faticherebbe a sborsare come qualsiasi squadra italiana. Le contropartite plausibili non risultano essere nemmeno così convincenti per far rinunciare al Cagliari a un po’ di sana liquidità, linfa vitale quando l’indice rischia di bloccare il mercato.

NON IMPOSSIBILE. Dall’altra parte della bilancia c’è però un rapporto tra giocatore e società mai stato idilliaco. Nandez ha avuto attriti col club sin da subito, iniziati con la questione dei diritti d’immagine per proseguire poi con la scenata per la mancata cessione all’Inter di quest’estate. E dopo gli ultimi guai giudiziari e l’epurazione dei suoi due connazionali Godin e Caceres potrebbe essere arrivato il punto di rottura definitivo.

DECIDERE. Ora c’è da capire se alla luce di tutto questo il giocatore accetterà un ridimensionamento delle ambizioni (andrebbe in un club storico e glorioso, ma non sarebbe il grande salto atteso) oppure se attenderà ancora l’offerta giusta da una big o dall’Inghilterra, come da tempo spera.

81 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
81 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato