Resta in contatto

Calciomercato

Possibile asse di mercato con la Roma, occhi su Calafiori e Kumbulla

Il Cagliari pensa a rinforzare il reparto arretrato e a tapezzare le fasce il prima possibile

ESUBERI. Non è un mistero che alla Roma la gestione Mourinho abbia lanciato forti segnali per il mercato di gennaio. Sono diversi i giocatori che il tecnico portoghese considera in esubero e tra questi c’è il difensore albanese Marash Kumbulla. Il 21enne è stato uno dei centrali più promettenti degli ultimi anni ma con l’arrivo dello Special One non è riuscito a trovare spazio, con sole 7 presenze in campionato.

PORTA APERTA. Il Cagliari cerca dei difensori per rimpiazzare i partenti Caceres e Godin, così il nome di Kumbulla è finito nel calderone di nomi papabili insieme alle piste Goldaniga e Izzo. I rossoblù hanno effettuato un sondaggio con i giallorossi e puntano al prestito con diritto di riscatto, ma la Roma a fronte di un contratto fino al 2025 e dei 25milioni spesi per il cartellino non vuole dilapidare l’investimento. La società capitolina al momento prende tempo, mentre i sardi studiano le prossime mosse.

A SINISTRA. Come riportato da Tuttomercatoweb, il Cagliari ha aperto un discorso anche per Riccardo Calafiori, esterno sinistro classe 2002 che potrebbe prendere il posto di uno tra Lykogiannis e Dalbert. Il giovane romanista è nella scuderia di Mino Raiola e cerca una vetrina per mettere in mostra le sue qualità. In questo caso la Roma ha aperto a un prestito secco sulla scia di quanto fatto per Luca Pellegrini nel gennaio 2019.

60 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
60 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "L'importante è che ci sia una dirigenza nuova e magari funzionante e competente."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da Calciomercato