Resta in contatto

Approfondimenti

Mazzarri promuove Grassi. L’ex Napoli ancora titolare contro la Salernitana?

Il centrocampista classe 1995 ha conquistato la fiducia dell’allenatore toscano per cattiveria agonistica e disciplina tattica

L’uomo che non ti aspetti si chiama Alberto Grassi. Senza offesa per il calciatore cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, in pochi si aspettavano il classe ’95 titolare dopo una dozzina di partite di campionato. Il motivo dell’escalation? Un po’ per demeriti altrui (vedi il deludente rendimento di Kevin Strootman), un po’ per meriti del centrocampista lombardo che sta conquistando la fiducia di Walter Mazzarri.

A UOMO. Grassi ha speso praticamente tutta la partita del Mapei Stadium a ronzare intorno a Frattesi. Dapprima impiegato a uomo su Maxime Lopez, successivamente l’ex Napoli ha seguito il giovane centrocampista neroverde dappertutto. Qualche errore è stato commesso, ma nel complesso la prestazione di contenimento di Grassi ha giovato all’intera squadra.

ANCORA TITOLARE? A questo punto non è da escludere che Grassi possa scendere in campo dall’inizio anche contro la Salernitana. Da mezzala nel 4-3-3 o da marcatore del playmaker granata Di Tacchio in un 4-5-1. Poco cambia. Ciò che conta è che Walter Mazzarri, al di là dello scetticismo iniziale, ora può contare anche su un ritrovato Alberto Grassi.

22 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
22 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Lapadula e Pavoletti, staffetta o devono giocare insieme?

Ultimo commento: "Pavoletti lasciatelo in panchina e adesso mettiamo Mancosu"

Poca affidabilità dietro, per i lettori di CalcioCasteddu servono rinforzi

Ultimo commento: "MANDIAMOCI TUTTO IL BATTAGLIONE S,MARCO...O I GRANATIERI DI SARDEGNA ARMATI DI TUTTO PUNTO...COSI LE PARTITE LE VINCIAMO...(QUALCUNA)"

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Allenatore non all'altezza ... come capita sempre del resto nelle scelte di Giulini"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "Giulini drogato, Capozucca il suo pusher"

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Tu ti sei già abituato al mestolo di Giulio, continua a lucidarglielo per bene, mi raccomando."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti