Resta in contatto

Gigi Riva

Riva: “Che emozione la famiglia riunita per il mio compleanno. I no vax? Non li capisco”

Una bella intervista a Rombo di Tuono mette in evidenza il suo quotidiano, fatto di piccole gioie e camminate, anche se non più come prima. “Mi manca il Poetto, appena mi torna la voglia ci vado”

Il 77esimo compleanno, la visita dei nipoti da Sesto e da Varese, lo spettacolo teatrale a lui dedicato andato in scena all’Auditorium di Cagliari. Per Gigi Riva sono giorni davvero carichi di emozione, trattenuta a stento.

Il regalo più grande è stato rivedere la mia famiglia lì con me, racconta Riva su Corriere.it, “hanno organizzato tutto loro, è stato bellissimo. C’erano le mie nipotine, c’era anche Gianna, la madre di Nicola e Mauro. E altri miei amici, una grande torta. Sai, quelle cose che fanno piacere. La sera quando sono andato a dormire ho fatto fatica a prendere sonno, tanta era l’emozione. Eravamo tutti vaccinati, a partire dai miei figli, così è stato possibile rivederci”.

Proprio su CalcioCasteddu, qualche commento critico (“Un altro venduto…o un altro manipolato. Meglio pensare alla seconda, trattandosi di Riva”) alla notizia della terza dose del vaccino anti-Covid fatta qualche giorno fa dal Campione. “Io faccio quello che voglio”, commenta Riva, “non dipendo sicuramente da loro: non mi fanno né caldo né freddo. Non ho nessun problema con loro, ma quando vedo le proteste in televisione cambio canale: non si può manifestare creando il caos, picchiandosi. Non voglio neanche commentare chi si comporta così, dopo un anno e mezzo di crisi mondiale dovuta alla pandemia, dopo così tanti morti. Se ho ripreso a uscire? Poco. La mia ginnastica la faccio andando sul balcone: è bello lungo, di cinquanta metri, e io vado avanti e indietro. Magari esco per andare a cena dai miei figli, ogni tanto. Ma le camminate di un tempo non le faccio più. Dove vorrei tornare? Mah, un salto al Poetto lo farei volentieri. Appena mi torna la voglia ci vado”.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Secondo me Giulini pensa a Canzi......Puntualizzo, Giulini, non il sottoscritto....."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Gigi Riva