Resta in contatto

News

Cragno: “Momento difficile, paghiamo tutte le sbavature”

Il portiere del Cagliari, Alessio Cragno, commenta così ai microfoni Sky la sconfitta rossoblù contro l’Atalanta

ERRORI. L’estremo difensore rossoblù Alessio Cragno, pur incassando due reti dall’Atalanta, è riuscito stasera a limitare il passivo con alcuni interventi degni di nota. Purtroppo, non è bastato ad evitare la sconfitta: “Un momento difficile. Le ultime prestazioni, a parte quella contro la Fiorentina, ci hanno visto fare ciò che dovevamo. Chiaramente ci sono stati degli errori, è un periodo in cui paghiamo tutte le sbavature. Con questo spirito ne usciremo di sicuro“.

ORGOGLIO. “La Nazionale? Una bella soddisfazione far parte del gruppo, è un piacere stare con i ragazzi a prescindere. Per quanto mi riguarda, un apprezzamento per il lavoro che sto facendo: peccato non poter unire i buoni risultati del Cagliari con il ritorno in azzurro“, commenta Alessio sulla chiamata da parte del C.T. Roberto Mancini.

UOMO RAGNO. In studio, durante l’intervista, il collegamento con l’ospite Walter Zenga. L’ex numero uno dell’Inter ha allenato Cragno nella parentesi sulla panchina del Cagliari. Questa la considerazione dell’attuale portiere rossoblù: “Per il mio ruolo è uno dei miti in Italia e a livello internazionale, ho avuto la possibilità di confrontarmi con lui ed è stato bello“.

33 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
33 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "A tutti i tifosi che voglio la cessione della società, continuate cosi, lamentatevi su calciocasteddu, non perdete neppure un articolo, vedrete che..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News