Resta in contatto

News

Spolli ricorda Astori: “A Roma conobbi una persona incredibile e un giocatore fantastico”

Il ricordo dell’ex giocatore, che in giallorosso fece la conoscenza dell’ex difensore del Cagliari. “Un amico splendido”

Un altro bel ricordo di Davide Astori. L’ex giocatore del Cagliari questa volta è nei pensieri di Nico Spolli, ex collega di reparto ai tempi della Roma, dove si trasferì da Catania.

Mi chiamarono per completare il reparto”, spiega Spolli, “visto che erano impegnati in tre competizioni. Solo che in una sola settimana uscimmo dall’Europa League e dalla Coppa Italia: rimase solo il campionato e io non vidi mai il campo. Ma fu una bellissima esperienza e crebbi molto”.

Una sola presenza in giallorosso, chiuso da un certo Davide Astori“Non sono retorico”, prosegue l’ex catanese, “Davide era una persona incredibile oltre che un giocatore fantastico. Abbiamo legato tantissimo: capitava di andare in stanza assieme in ritiro. Mi ricordo che veniva sempre a prendermi con la sua macchina. E dopo che sono andato via da Roma l’ho comprata anche io, uguale. Mi piace tanto e mi rimanda al ricordo di un amico splendido, tanto è vero che la conservo ancora oggi in garage a Catania”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Nuova stagione soliti errori"

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "ma che caxxo dici??? allora cellino è stato peggio del polentone???? magari avercelo ancora, non saremmo sicuramente in questa situazione."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News