Resta in contatto

News

Caro biglietti, poche presenze ma incasso di giornata raddoppiato alla Unipol Domus

Dopo le polemiche per il costo dei biglietti alla Unipol Domus per la sfida contro la Roma non sono mancate le contestazioni della Curva Nord e il colpo d’occhio allo stadio la racconta lunga

POCHI. Sono stati 8.547 gli spettatori paganti alla Unipol Domus ieri sera in occasione di Cagliari-Roma. Appena sopra gli 8.135 di venerdì primo ottobre contro il Venezia (con stadio al 50%) e solo 1.321 spettatori in più rispetto ai 7226 della gara con l’Empoli giocata mercoledì 22 settembre. Questo il deludente confronto sull’affluenza rispetto alle ultime due gare casalinghe giocate in infrasettimanale o immediatamente prima del weekend. Due partite contro squadre certamente meno appetibili della Roma di Mourinho, che dalla sua aveva anche uno stadio aperto al 75%.

MOLTI. Nonostante anche senza numeri alla mano il colpo d’occhio raccontasse una Domus tutt’altro che avvolta dall’horror vacui, a non essere vuote sono state sicuramente le casse del club a fine giornata. L’incasso per la partita con la Roma è stato di 246.659 euro, quasi il doppio dei 155.640 euro incassati dai quasi 10mila spettatori contro la Sampdoria. Schiacciante il paragone anche con Venezia e Empoli già prese a campione, rispettivamente a quota 126.654 e 129.290 euro. Logiche di mercato. Ma dalla Curva Nord non è mancata la contestazione per un calcio sempre più lontano dalla gente e sempre più vicino alle tv.

43 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
43 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Peggio di così è difficile. 8 anni due retrocessioni e 6 campionati mediocri, però con lo stadio di tubi innocenti (di Cellino) e le magliette..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News