Resta in contatto

News

Spalletti: “Conosco bene Mazzarri, mi aspetto un Cagliari organizzato”

Il tecnico del Napoli capolista parla del confronto che lo attende domani al Maradona. Il collega rossoblù è un suo vicino di casa: si aspetta una gara difficile

Il Napoli di Luciano Spalletti non si ferma più, e non vuol farlo nemmeno domani sul terreno amico, quando affronterà il Cagliari di Walter Mazzarri. I due tecnici si conoscono bene.

Mazzarri lo conosco molto bene: viviamo a un chilometro di distanza, ci divide un ponte”, spiega Spalletti, “quindi è facile incontrarci, ci conosciamo, abbiamo confidenza. Mi aspetto un Cagliari organizzato, lui sa mettere bene in campo la sua squadra. Con la Lazio ha fatto benissimo, ci vorrà il massimo dal nostro gruppo, non basteranno i singoli. Noi stiamo bene, sia io che i miei giocatori. Ci sentiamo avvolti dall’affetto dei tifosi e della città, poi siamo consapevoli che in una stagione ci sono alti e bassi. Viviamo tutto con equilibrio, ma noi non vogliamo nasconderci da nulla. Il condominio dei candidati alla prima posizione è composto da sette persone, abbiamo tutti le stesse quote. La stagione è fatta di episodi, bisogna essere pronti a tutto. Mertens? Rientra prima del previsto, voleva esserci a tutti i costi. Tramite il dottor Canonico ci siamo messi in contatto con colui che l’ha operato e abbiamo ricevuto l’ok. Demme, invece, tornerà prossimamente“.

33 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
33 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Lapadula e Pavoletti, staffetta o devono giocare insieme?

Ultimo commento: "Ne uno ne l' altro. Secondo me non deve giocare dall' inizio ne uno ne l' altro. farei giocare Pereiro come falso nove, Desogus e Luvumbo larghi. Poi..."

Poca affidabilità dietro, per i lettori di CalcioCasteddu servono rinforzi

Ultimo commento: "Se Briatore prendesse il Cagliari non sarebbe male… ci pensasse seriamente."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Allenatore non all'altezza ... come capita sempre del resto nelle scelte di Giulini"

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "Giulini drogato, Capozucca il suo pusher"

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Tu ti sei già abituato al mestolo di Giulio, continua a lucidarglielo per bene, mi raccomando."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News