Resta in contatto

News

Semplici: “Bene per 60’ con una formazione obbligata. Risultato condizionato dai problemi”

Ovvio rammarico per la sconfitta ma il tecnico non fa drammi e pensa a lavorare con la rosa al completo per cambiare l’avvio difficile

Dal 2-0 al 2-3! Una sconfitta che brucia ovviamente, quella contro il Genoa. Che Leonardo Semplici analizza in questo modo:

LA DISAMINA DI SEMPLICI. “Avevamo avuto diversi problemi in settimana, con tante assenze e tanti ragazzi con dei problemi. Alcuni giocatori hanno giocato dopo pochi allenamenti, Pavoletti non l’ho potuto schierare. Poi si è fatto male Walukiewicz ed è entrato Caceres. Per 60’ si è visto un buon Cagliari, poi degli errori individuali hanno portato a questo risultato. Sono contento che sia finito il mercato per iniziare a lavoro con il gruppo al completo. Il campionato è iniziato, serve fiducia e non pensare a com’è finita questa gara, con un risultato molto brutto. Al di là di qualche sfortuna è chiaro che se subisci tanti gol, il problema non è di poco conto  ”.

138 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
138 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "Pavoletti se non succedono altri terremoti in casa Cagliari... Ci riporterà in serie a e segnerà 18-20 gol"

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News