Resta in contatto

News

Riva ricorda Müller: “Io e lui come simboli”

La scomparsa di Gerd Müller, il giorno di Ferragosto, ha privato il calcio di un campione leggendario: il ricordo di Gigi Riva

SIMBOLI. “Io e Gerd Müller ci siamo conosciuti anche fuori dal campo. Era un tipo spiritoso, allegro. Ricordando i nostri tempi, posso dire che nella mitica Italia-Germania 4-3 ci fu una sfida nella sfida tra me e lui, da simboli delle rispettive squadre“: Gigi Riva, mito del Cagliari e della Nazionale italiana, ricorda il collega tedesco scomparso a 75 anni.

STILE. Cacciatori del gol, Riva e Müller, con caratteristiche e stili completamente diversi: “Lui era furbo, bravissimo a posizionarsi nel modo giusto per arrivare al suo unico obiettivo: la rete avversaria. Io avevo bisogno di partire da lontano, per sfruttare il tiro. Con Gerd non si poteva sbagliare… infatti in quella mitica partita ci castigò due volte“, rievoca Rombo di Tuono.

(Fonte: La Gazzetta dello Sport)

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Rosa corta, cosa serve a gennaio?

Ultimo commento: "serve che vada via al più presto l’inquinatore julius e tutto il suo entourage incompetente e fallimentare sarà per il bene di tutti…….uomo..."

(Sondaggio) Verso Cagliari-Samp, chi in attacco con Joao Pedro?

Ultimo commento: "infatti il 3-1 con la Samp è nato da una sua spizzata verso Keità.. Su passaggio di Cragno, logicamente."

Nandez e il suo ruolo, i lettori di CalcioCasteddu stanno con Mazzarri

Ultimo commento: "Oggi 25 Settembre dopo il 3-0 a Firenze. Ieri non si è visto neanche il solito Nandes. Ha già valigie e testa all'Inter."

Riposo di tre giorni giusto? Per i lettori di CalcioCasteddu serviva subito il campo

Ultimo commento: "Per carità, Giampaolo l'abbiamo già sopportato."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "RIVA, ROMBO DI TUONO, è un mito ineguagliabile nella storia del calcio!"

Altro da News