cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Dazn, Tim replica all’Antitrust. Il verdetto è atteso per giovedì

La Teleco ricorda di aver effettuato importanti investimenti per garantire il multicast per la Serie A 2021/2024

Dovrebbe arrivare giovedì il verdetto Antitrust sull’accordo Tim-Dazn sui diritti del calcio di Serie A 2021/2024. La società guidata dall’ad Luigi Gubitosi ha presentato la sua relazione sui rilievi Antitrust, dato che l’accordo con Dazn prevede che solo Tim possa avere la app della web tv sul suo decoder.

SEPARAZIONE OFFERTA. I rimedi potrebbero riguardare la separazione dell’offerta di calcio e di connettività. Del resto Tim ha già strutturato un’offerta, per TimVision, che è disponibile per i clienti di altri operatori tlc. Inoltre la app di Dazn è in tutte le smart tv presenti sul mercato. Certo è che Vodafone ha già cancellato dal suo decoder per la tv la app di Dazn.

In attesa del pronunciamento dell’Autorità per la concorrenza anche l’Agcom si fa sentire. – come scrive Il Giornale – A questo proposito Tim ha effettuato importanti investimenti per garantire il multicast con Dazn in relazione alla trasmissione delle partite, asserendo che anche gli altri operatori devono investire per avere lo stesso risultato.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Grazie a questa intesa gli abbonati potranno vivere anche le emozioni di alcune tra le...

Il provider che già trasmette il campionato attende il via libera dell’emendamento presentato al Governo...

Il provider inglese, che già ha trasmesso senza non poche difficoltà partite dal 2018 allo...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...

Altre notizie

Calcio Casteddu