Resta in contatto

Approfondimenti

40.000 al Sant’Elia per Cagliari-Italia militare: 4-4!

Piras

Nel gennaio 1979 il Cagliari (all’epoca in B) ospitò allo stadio Sant’Elia la Nazionale militare, per un test trasformatosi in sagra del gol: la rievocazione di una pagina storica, con protagonisti d’eccezione

APPUNTAMENTO. Frugare tra le pieghe della storia è sempre stimolante e può riservare aneddoti davvero gustosi. Come quello che vide il Cagliari ospitare al Sant’Elia la Nazionale militare per un’amichevole alquanto inusuale: era il 24 gennaio 1979. Un test d’allenamento davanti a ben 40.000 tifosi – presenti sugli spalti senza dover pagare il biglietto d’ingresso – non è un evento che accade tutti i giorni! Soprattutto per un appuntamento infrasettimanale. La rappresentativa con le stellette preparava la successiva gara contro la Germania Ovest, da affrontare in quel di Napoli il mercoledì successivo.

LA PARTITA. Mario Tiddia, affiancato da Gigi Riva, tiene a riposo cinque titolari: con il Foggia prossimo avversario nel campionato cadetto (gara poi finita 0-0, ndr), nessuno ha voglia di rischiare più di tanto. Si segnalano tra i rossoblù le prove di Vito Graziani, Gigi Piras e Giuseppe “Pino” Bellini. Tra gli avversari nomi di rilievo come il grande ex Pietro Paolo Virdis, i futuri campioni del mondo ’82 Tardelli e Collovati, Giuseppe Baresi, Di Gennaro, Marocchino, il compianto portiere Giuliano Giuliani. Finisce 4-4: doppietta di Graziani (uno su rigore), Piras e Cristiani per il Cagliari, due volte Ambu, Tardelli e Greco per gli ospiti. A fine stagione sarebbe arrivato il sospirato ritorno in Serie A per la squadra di “Cincinnato” Tiddia.

(Fonte: La Stampa)

 

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti