Resta in contatto

News

Mazzola/2: “Cagliari, inizio campionato dirà tanto”

Leggendario uomo di calcio, un autentico pezzo di storia per background e carriera: Sandro Mazzola è stato intervistato da L’Unione Sarda. Seconda e ultima parte

CAGLIARI. Cosa pensa Sandro Mazzola del momento in casa Cagliari verso il 2021-22? “La società sta lavorando molto bene. Sono dell’opinione che si capiranno molte cose della stagione rossoblù in base a come sarà l’inizio, l’approccio al nuovo campionato. Se in avvio la squadra dovesse mostrarsi già compatta e con un gioco solido, sarà sintomo della sua validità“.

BARELLA. Il cagliaritano ed ex rossoblù Nicolò Barella si è appena laureato campione d’Europa con la Nazionale, proprio come fece Mazzola nel 1968: “Mi è piaciuto molto. Cerca sempre di andare ad aiutare il compagno, non è da tutti. Una qualità che in lui ho sempre notato: arriva sempre al momento giusto“.

DOPING. Il fratello minore di Sandro, Ferruccio (1945-2013), fu calciatore di Serie A nella stessa epoca. Fecero scalpore alcune sue dichiarazioni del 2004 sul ricorso al doping nell’ambiente tra gli anni ’60 e ’70. Ma il doping esiste ancora nel calcio? “Oggi sono presenti dei controlli molto più estesi rispetto al passato. Penso che ora sia difficile esista. I calciatori attuali hanno una maturità diversa rispetto a noi, che iniziavamo a giocare a pallone per strada“.

(Nell’immagine di copertina: da sinistra Sandro Mazzola, l’arbitro Concetto Lo Bello e Gigi Riva allo stadio Sant’Elia, prima di un Cagliari-Inter)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(Sondaggio) Verso Cagliari-Samp, chi in attacco con Joao Pedro?

Ultimo commento: "Non ho capito il senso di questo sondaggio...ci fosse almeno scelta? Con Pavoletti rabberciato è un Ceter da serie inferiore, la conferma di Keità..."

Nandez e il suo ruolo, i lettori di CalcioCasteddu stanno con Mazzarri

Ultimo commento: "Pirola al Cagliari penso sia una mossa per prendersi Carboni a giugno. L'Inter ci aveva già provato e ora che lo vede crescere è pronta a ritentare...."

SONDAGGIO – Tre giorni di riposo per il Cagliari: giusto così o sarebbe stato meglio lavorare in vista della ripresa?

Ultimo commento: "Sarebbe interessante sapere quando hanno intenzione di lavorare!"

Riposo di tre giorni giusto? Per i lettori di CalcioCasteddu serviva subito il campo

Ultimo commento: "Ma riposarsi da cosa….???? se in campo non corrono neanche!!!! 2 settimane di ripetute mattina pomeriggio e sera….altro che riposo!"

(SONDAGGIO) Quale modulo è più adatto per questo nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Cragno, Ceppitelli Godin Carboni, Nandez Marin Strootman (Grassi) Dalbert, JoaoPedro, Keita, Pavoletti 3-4-1-2"
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "RIVA, ROMBO DI TUONO, è un mito ineguagliabile nella storia del calcio!"

Altro da News