Resta in contatto

News

Diritti tv Serie A. Dazn presenta la nuova squadra e ostenta fiducia su istruttoria Garante

“Tutto il nostro prodotto in streaming a prescindere dal proprio operatore internet”, assicura l’Ad Veronica Diquattro

Acquistati i diritti tv della Serie A 2021/2024 e non solo, Dazn (principale piattaforma sportiva mondiale) ha annunciato in un’apposita conferenza stampa tenutasi a Milano, tutte le novità di cui gli abbonati potranno godere. Intanto è stata arricchita e rinnovata la squadra di conduttori e commentatori tecnici, per rispondere al meglio alla prossima stagione di Serie A, che sarà trasmessa interamente, con 10 match a giornata, di cui 7 in esclusiva e 3 in co-esclusiva con Sky. E da questa emittente arrivano Massimo Ambrosini e Marco Cattaneo. Da Mediaset ecco invece Giorgia Rossi, che prende il posto di Giulia Mizzoni passata ad Amazon Prime per la Champions League.  Non c’è invece Lele Adani, che lunedì ha avuto da Sky la comunicazione del rapporto di lavoro concluso. Rispetto alle prime tre stagioni appena terminate, stavolta Dazn racconterà il calcio con trasmissioni apposite e lunghi pre e post gara, con inviati sui vari campi di gioco.

ISTRUTTORIA AGCOM. DAZN ha appreso poco prima della presentazione del suo palinsesto  dell’avvio dell’istruttoria in relazione all’accordo di distribuzione con TIM. “Restiamo convinti che tale accordo sia in favore della concorrenza e dello sviluppo tecnologico del paese, favorendo la fruizione di contenuti audivisivi in streaming – ha detto la AD Dazn Veronica Diquattro –  Questo procedimento ovviamente non riguarda l’assegnazione dei diritti di Serie A TIM per il prossimo triennio. Dazn sarà quindi felice di offrire la visione di tutte e 10 le partite di Serie A TIM in streaming, a tutti gli appassionati di calcio, e questo a prescindere dall’operatore internet prescelto dai consumatori. Gli utenti – ha concluso la Diquattro – rimarranno liberi di decidere con quale operatore accedere al nostro servizio, mediante un’ampia gamma di device mobili e fissi”.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News