Resta in contatto

Approfondimenti

Sebastiano Esposito compie diciannove anni, anche il Cagliari su di lui

Il talento classe 2002, cresciuto nell’Inter e reduce da una esperienza in Serie B con il Venezia, piace ai rossoblù

Sebastiano Esposito è tornato alla base in attesa di capire il suo futuro. Il classe 2002, che è reduce dalla vittoria dei playoff di Serie B con il Venezia, partirà in ritiro con i nerazzurri per provare a convincere Simone Inzaghi. Nato a Castellamare di Stabia il 2 luglio di diciannove anni fa, Esposito festeggia oggi il suo compleanno.

SIRENE ROSSOBLÙ. Più di una volta il nome di Sebastiano Esposito è stato accostato al Cagliari. Attaccante centrale, che può essere utilizzato anche come seconda punta, potrebbe rappresentare una valida alternativa a Leonardo Pavoletti nel 3-4-2-1 di mister Semplici. Sette presenze in Serie A con l’Inter nella stagione 2019/2020, nell’ultimo campionato Esposito si è diviso tra Spal e Venezia collezionando complessivamente ventotto presenze e tre gol nel torneo cadetto. Per ora tutto tace ma il classe 2002 piace sicuramente in B ad Ascoli e Parma mentre in Serie A è gradito a club come Sassuolo, Empoli e giustappunto Cagliari.

Difficilmente l’Inter si priverà del suo talento con una cessione a titolo definitivo. Molto più probabile, invece, una trasferimento temporaneo in prestito. Il Cagliari resta alla finestra. I buoni rapporti con la P&P Sport Management S.A.M, che cura gli interessi del calciatore, e con l’Inter potrebbero rappresentare un canale privilegiato per la dirigenza rossoblù.

49 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
49 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "A questo punto bisognerebbe capire quanto vale il cagliari… fare una colletta e sbattere fuori i CONTINENTALI, presidente ,ds e giocatori che non..."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Se non si hanno giocatori di valore, può arrivare a che il più bravo degli allenatori ma non si possono avere prospettive di risalire in serie A...."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti