Resta in contatto

Euro 2020

La Russia avanti col minimo sforzo: 1-0 alla Finlandia

Nonostante una buona gara, i finlandesi escono sconfitti nel confronto con i russi, che ora agganciano in classifica proprio i nord europei

La Russia non si scompone e mette a segno la prima vittoria di Euro 2020. A farne le spese la Finlandia che, nonostante una buona gara, esce sconfitta dal confronto e agganciata nella classifica del gruppo B a quota 3 punti proprio dai russi.

PRIMO TEMPO. Parte subito forte la Finlandia, che al 3′ va in vantaggio con Pohjanpalo, ma l’arbitro annulla per un fuorigioco millimetrico. Al 10′ risponde la Russia con Ozdoev, che spara alto da ottima posizione dopo il bel suggerimento di Miranchuk. Pohjanpalo ci prova in diverse occasioni, ma si perde spesso nel dribbling. Poco prima del riposo, il gol del vantaggio russo: gran movimento dell’atalantino Miranchuk, che dopo uno scambio con Dzyuba piazza la palla sotto l’incrocio: 1-0 Russia.

LA RIPRESA. In avvio, un gran tiro di Golovin da segnalare: tiro di destro, con palla che sfiora il primo palo. La Finlandia preme, prova a imbastire alcune azioni offensive, ma la Russia controlla piuttosto bene. Al 71′ Kuzyaev si esibisce piazzando il pallone sul secondo palo, ma Hradecky salva letteralmente la porta. All’89′ la Finlandia si avvicina al pareggio con un bel colpo di testa di Arajuuri, ma la palla finisce alta. Non c’è più tempo, e la Russia fa sua la gara col risultato finale di 1-0.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "Difatti ritengo Giulini debba delegare a pieni poteri un ds giovane ed ambizioso, ma di cosa parliamo poi che Capozucca rimane, Giulini ha sbagliato a..."

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "Capozucca & Giulini= Scemo & + Scemo. 2 incapaci totali."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Euro 2020