Resta in contatto

Approfondimenti

Collezionismo: Luigi Riva, il “Re dei sardi”

Il collezionismo di cimeli calcistici è sempre di moda, dati i milioni di appassionati in giro per il mondo. Una leggenda come Gigi Riva, neanche a dirlo, stuzzica sempre la fantasia

COLLEZIONE. Effettuando una semplice ricerca sul più noto portale web di aste e compravendita on line su qualsiasi tipo di oggetto, il collezionismo di cimeli calcistici non conosce crisi. A maggior ragione a causa del Covid-19, che ha limitato sensibilmente le possibilità di incontro tra appassionati e venditori, fisicamente parlando. Su internet si trova ormai qualsiasi cosa, con il “vintage” sempre in prima fila.

RIVA. Attraverso una semplice ricerca sul portale citato, salta all’occhio una cartolina autografata del 1970 con raffigurato il superbomber del Cagliari e della Nazionale Gigi Riva. Sulla parte frontale il calciatore in primo piano, sul retro una scarna ma gustosa descrizione: “Il <<Rè dei Sardi>>: Luigi Riva“. Il cimelio fa parte di una collezione tedesca sugli assi del calcio internazionale. Per dare uno sguardo e, perché no, cercare di accaparrarsi l’oggetto, cliccate QUI.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Difesa ballerina, serve tempo a Liverani o è necessario andare sul mercato?

Ultimo commento: "Speriamo che si svegli in fretta la nostra dirigenza se non la finiamo in serie c con la difesa che abbiamo sempre gli stessi errori non si coprano i..."

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti