Resta in contatto

News

Serie C Girone A. Arriva la Giana Erminio dell’ex Brevi: l’Olbia punta al poker di vittorie

Battute Pistoiese, Renate e Carrarese, ipotecata la salvezza la squadra di Canzi non vuole fermarsi

Quella di domani con la Giana Erminio può essere una sfida cruciale per la stagione. E i ragazzi ne sono consapevoli“. Max Canzi presenta così in conferenza stampa, il match di domani alle 15 al Nespoli, contro la Giana Erminio dell’ex Ezio Brevi. Da quando ha preso in mano la squadra, il tecnico dei lombardi ha migliorato il gruppo in ogni dettaglio. Come l’Olbia (che arriva da tre vittorie di fila con Pistoiese, Renate e Carrarese) la Giana è in grande forma. Negli ultimi cinque turni disputati, i martesani hanno raccolto 13 punti, uno in più dei bianchi.

ASSENZE E DIFFICOLTA’. “Dovremo fare a meno di Occhioni e Giandonato, ma recuperiamo pienamente Lella – ha detto ancora il mister dei sardi – . La Giana? Meritava rispetto prima, figuriamoci adesso che ha cambiato passo. È una squadra in forma e in fiducia. Avremo di fronte un avversario che basa la propria forza sulla solidità difensiva, sulla capacità di lottare su ogni pallone e sul gioco in ripartenza. Per questo, da parte nostra, serviranno anzitutto pazienza, gioco e concretezza. Oltre che, ovviamente, una grande attenzione per non farci sorprendere. Di fronte si ritroveranno due squadre fortemente caratterizzate dal sistema di gioco“.

I 20 CONVOCATI. Rispetto all’impegno di mercoledì con la Carrarese, il tecnico ritrova tra i disponibili Ladinetti, mentre dovrà fare a meno di Giandonato, Occhioni, Pisano Doratiotto.

Portieri: Cabras. Tornaghi, Van der Want
Difensori: Altare, Arboleda, Cadili, Demarcus, Emerson, La Rosa, Putzu, Secci
Centrocampisti: Belloni, Biancu, Ladinetti, Lella, Pennington
Attaccanti: Cocco, Gagliano, Marigosu, Ragatzu, Udoh

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News