Resta in contatto

Settore Giovanile

Primavera 1, il punto. Cagliari, il divario con i play-off si allunga: ma i rossoblù non hanno giocato

La squadra di Agostini non è scesa in campo sabato per affrontare il Bologna alle prese con dei casi di Covid

Lo stop forzato per Covid ha visto allungarsi il divario tra il Cagliari e il sesto posto. Piazzamento, che vale l’ultimo chance per centrare i play-off, attualmente appannaggio del terzetto composto da Juventus, Sassuolo e Genoa, tutte a quota 26 punti. I bianconeri, come il Cagliari contro il Bologna non ha giocato contro l’Empoli, mentre il Sassuolo e il Genoa si sono imposti 1-0, rispettivamente su Torino e Roma. I capitolini sono stati raggiunti in testa alla classifica (a 34 punti) dalla Sampdoria, corsara 4-1 a Roma sulla Lazio. In lotta per la sesta posizione col Cagliari, anche l’Atalanta e il Milan, che hanno pareggiato nello scontro diretto  e la Fiorentina (5-2 sull’Ascoli). 0-0 infine tra Inter e Spal. Domani, alle 11.30, il recupero Torino-Empoli.

IL PROSSIMO TURNO. La terza giornata di ritorno si apre venerdì alle 15 con Lazio-Bologna, scontro diretto per evitare la retrocessione diretta. Sabato altre quatto sfide: Ascoli-Inter alle 11, Milan-Juventus e Sassuolo-Cagliari in contemporanea alle 13, Roma-Fiorentina e il derby Sampdoria-Genoa alle 15. Domenica Torino-Spal alle 10.30 e Empoli-Atalanta alle 12.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Settore Giovanile