Resta in contatto

Sondaggi

(SONDAGGIO) Quale reparto ritoccare di più per la sfida contro il Verona?

Le recenti sconfitte hanno rigettato i rossoblù in una situazione pericolosissima e ora il tecnico Semplici dovrà capire se e quanto modificare

Con il cambio di allenatore sono variate anche alcune gerarchie, ma dopo due sconfitte di fila è necessario chiedersi se sia necessario intervenire ulteriormente nella scelta dei protagonisti di questa scalata salvezza. In attacco Pavoletti si è aggiudicato lo scettro di prima punta scalzando Simeone, fuoco di paglia contro la Juve e ora a rischio di finire dietro anche a Cerri nelle preferenze di Semplici. Nel frattempo Pereiro ha ritrovato il gol, inserendosi a fari spenti nei discorsi dell’attacco sardo.

A centrocampo posizioni quasi congelate a parte qualche variazione sugli esterni. Resta il problema del non avere un regista puro, con la pezza messa da Duncan, al quale si aggiunge il momento opaco di Nainggolan che eccezion fatta per il lampo contro la Samp non ha mai inciso dal suo ritorno. Il Ninja però resta un intoccabile, anche se bisognerà capire in quale ruolo può essere maggiormente utile nel 3-5-2. Problemi che sicuramente non riguardano Nandez, l’unico capace di offrire garanzie in ogni posizione, mentre Marin ha dimostrato di essere una mezzala pura. Il montaggio del reparto però lascia aperti dubbi e forse proprio lì in mezzo potrebbero esserci sorprese questo sabato.

In difesa balla una posizione. Godin e Rugani non si possono assolutamente togliere, ma senza Ceppitelli a concorrere per uno slot sono l’inaffidabile Klavan e l’acerbo Walukiewicz. Sullo sfondo resta Carboni, giovane di grande personalità ma che dovrebbe vedersela con una pressione molto pericolosa. Questo è forse il reparto più complicato e delicato da gestire al momento.

Nel sondaggio che vi proponiamo oggi la domanda è: quale reparto modifichereste maggiormente in vista di una sfida delicata come quella contro il Verona?

Questa votazione è terminata (da 1 anno).

LE SCELTE

Non serve sconvolgere nessun reparto
40.30%
Attacco
28.36%
Difesa
16.42%
Centrocampo
14.93%
8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Sondaggi