Resta in contatto

Rubriche

1992 – Poker al Verona di Eugenio Fascetti

Ben ventinove anni fa il Cagliari costruì la sua seconda consecutiva proprio battendo la squadra scaligera in uno scontro fratricida

Alla ventitreesima giornata della stagione 1991/1992 Sor Carletto Mazzone da al campionato del Cagliari una decisa e decisiva spallata, ponendo il vento in poppa verso la salvezza.

Il Verona di Eugenio Fascetti, direttissima concorrente per l’ultimo posto utile per la permanenza nella massima serie cade inesorabilmente sotto i colpi, ben quattro, della squadra rossoblù.

Prima un’autorete di Ezio Rossi, poi il raddoppio di Gianluca Gaudenzi avevano mandato la squadra rossoblù al riposo con una certa tranquillità.

Nella ripresa si aspetta la reazione degli scaligeri, ma gli isolani sono nettamente superiori e ribadiscono il concetto grazie alle reti di Nicolò Napoli, ed al cioccolatino su punizione di Sua Maestà, Enzo Francescoli. 

 

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Il Cagliari a Mazzarri, è l’uomo giusto?

Ultimo commento: "Ritengo sia l'uomo giusto al posto giusto: sa motivare la squadra anche nei momenti più complicati."

(SONDAGGIO) Quale modulo è più adatto per questo nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "4-4-2 per sempre. La difesa a 3 lasciamola a chi ha un Koulibaly."

Modulo: per i lettori di CalcioCasteddu il 3-4-2-1 è la soluzione migliore

Ultimo commento: "4 4 2, non possiamo permetterci una difesa a 3 lasciando libere le fasce.Spero che Mazzarri continui con questo modulo."

(SONDAGGIO) Serie A alle porte, dove può arrivare il Cagliari?

Ultimo commento: "Di Dio c'è solo l'onnipotente signore creatore del cielo è della terra dunque imbecille quando tiri fuori il fiato per bestemmiare stai molto..."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "Che tempi meravigliosi, come il grande guerriero non c'è né sarà mai più."

Altro da Rubriche