Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Spezia-Cagliari, perché i rossoblù sono così deboli mentalmente?

Spezia-Cagliari, perché i rossoblù sono così deboli mentalmente?

Nella sconfitta rimediata contro gli aquilotti è apparso evidente il crollo psicologico dopo il gol dell’1-0 e la reazione avvenuta troppo tardi

La sconfitta più pesante del campionato. Il Cagliari esce dal Picco con le ossa rotte e una salvezza che ormai appare quasi del tutto compromessa a meno di un miracolo nelle ultime dieci giornate. Ciò che più di ogni cosa è sembrato grave e allarmante è certamente il crollo psicologico del gruppo dopo la rete di Piccoli. Un gol fortuito che è sembrato spezzare le gambe a un Cagliari capace di dominare i primi 20 minuti e tenere il campo fino alla ripresa. La reazione si è vista solo dopo il secondo schiaffo, con uno scatto d’orgoglio che ha fatto rimpiangere una gara che sarebbe potuta essere tranquillamente alla portata dei sardi, visto anche il livello mai eccelso mostrato dagli uomini di Italiano. Insomma, il Cagliari paga ancora una volta la fragilità mentale, ma questa volta potrebbe davvero costare la Serie A.
Nel muro di oggi vi chiediamo: perché il Cagliari è così fragile mentalmente? Cosa può fare l’allenatore per invertire la rotta e salvare la squadra da un naufragio imminente? A voi la parola nei commenti.

137 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
137 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leon
Leon
1 mese fa

Poco attaccamento alla maglia, troppi prestiti..manca uno zoccolo duro, mancano i SARDI, o quelli che si sentono SARDI…manca il pubblico che almeno quando si giocava in casa faceva la differenza… retrocessione per retrocessione tanto valeva tenersi in squadra Landinetti, Marigosu, Ragatzui, Gagliano, Biancu, Despodov Bradaric. A qualcuno non piacerà ma la penso così

anto
anto
1 mese fa
Reply to  Leon

Grazie. Bravissimo. E pensa che giulini sta togliendo i Sardi anche dalla primavera..

Santos
Santos
1 mese fa
Reply to  Leon

Sono pienamente d’accordo!

usa2000
usa2000
1 mese fa

colpa di difrancesco ahahahah

Pino C.
Pino C.
1 mese fa

Sentono troppo la pressione psicologica di dover far bene, a motivo della posizione in classifica che occupano.

Leon
Leon
1 mese fa
Reply to  Pino C.

Sentono che non possono più andare in giro
tranquillamente perchéé qualcuno gli ricorderà che sono dei miserabili mercenari

Mario
Mario
1 mese fa
Reply to  Pino C.

E’ dall’inizio del campionato che non fanno il loro lavoro, inutile girarci attorno. Una volta la scusa è il covid, un’altra le assenze per squalifica, un’altra per gli infortunati, un’altra per scelte sbagliate dell’allenatore e via dicendo, un’altra per le colpe della societa che non ha fatto quanto doveva prima di arrivare al punto in cui ci troviamo. Vorrei vedere se li pagassero in base al loro rendimento.

Giampy
Giampy
1 mese fa

Partendo dal presupposto che al momento meritiamo la b anche se c’è ancora tempo e modo x evitare che ciò avvenga, c’è da dire che purtroppo si paga dall inizio l inadeguatezza di qlc giovane alla seria A, e il declino fisico atletico e mentale di buona parte della vecchia guardia..! Speravo tanto in naingollan, ma daltronde se uno come conte lo ha messo fuori dal progetto un motivo ci doveva pur essere e purtroppo si vede! Io amo il Cagliari e spero di cuore si salvi, ma temo che la sconfitta di sabato avrà ripercussioni sull ambiente! No comment… Leggi il resto »

Pinturicchio
Pinturicchio
1 mese fa
Reply to  Giampy

Semplici è peggio della peste nera, pitticcusu pilloni

Mauro
Mauro
1 mese fa

E comunque , a quanto stava la vittoria del Benevento?🤨🧐

Mauro
Mauro
1 mese fa
Reply to  Mauro

Mi pare 15 volte la posta 🤣🤣🤣

Sergio
Sergio
1 mese fa

Siamo in B al 90% , il Benevento e lo Spezia sono troppo distanti per raggiungerli.Rimane il Torino che ,anche se inferiore al Cagliari sul piano tecnico,ha la fortuna di avere un presidente come Cairo con tanti intrallazzi a livello economico -finanziario e ce da giurarci che farà valere tutto il suo potere.il nostro Giulini a quei livelli vale come il due di picche a briscola

Alessandro Allori
1 mese fa
Reply to  Sergio

Non son d’accordo che il Torino sia inferiore. Ha cambi di qualità in ogni ruolo, ha giocatori grintosi e un centravanti che fa reparto da solo.

Stoppardi
Stoppardi
1 mese fa

Se la rosa è formata da pochi giocatori decenti, molti scarsi e gli altri in pre pensionamento, la colpa è della società che li ha scelti. Se chi scende in campo è fragile psicologicamente o peggio ancora non si impegna, la colpa è dell’allenatore.

Francesco
Francesco
1 mese fa
Reply to  Stoppardi

Ma se le riserve che abbiamo sono tripaldelli,zappa calabresi cerri pereiro asamoah che ancora non ha neppure 30 minuti boh.. dove si vuole andare???? Dovremmo essere più squadra forse, anzi saremmo dovuti essere più squadra

Sandr5o7
Sandr5o7
1 mese fa

Comunque nel vedere certi risultati…Io dico che la palla per noi è rotonda o forse ovale per quanto siamo scarsi e impotenti….ma PER ALCUNI…IL PALLONE STA DIVENTANDO QUADRO….QUALCOSA NON TORNA….Per quanto non si voglia pensare male…Anche se a volte ci si azzecca.

A
A
1 mese fa
Reply to  Sandr5o7

Si si la juve ha regalato la vittoria al Benevento x farci un dispetto…
Ah dimenticavo,la samp si e’ sbagliata…doveva far vincere il toro ma si e’ scordata ….
Ma xcge’ non la finiamo di coprirci di ridicolo?

Cagliari7o
Cagliari7o
1 mese fa

Siete tutti impazziti il Cagliari deve andare in b il Torino si deve salvare con un punto in più

Ietti
1 mese fa

Prima cosa non mollare: la salvezza possiamo giocarcela con il Torino che è lì e è scarso più di noi. Poi valutiamo la crisi: la squadra è sparita dopo il girone di andata dello scorso campionato e non è mai più riapparsa, salvi 1 o 2 partite. Ma negli ultimi 3 o 4 campionati abbiamo provato a retrocedere almeno 2 volte, salvandoci in extremis. Molti errori societari, con scelte discutibili di giocatori strapagati ma finiti fisicamente e mentalmente. Mister discutibili come Zeman e EDF…..

Ietti
1 mese fa
Reply to  ietti

DS spesso non adeguati, Presidente che ha deciso sempre tutto da solo, commettendo e ripetendo errori marchiani.
ma alla fine in campo vanno sempre i giocatori e a Spezia erano molli, svogliati, timorosi e insicuri. Non si può giocare la partita della vita in quel modo, reagendo di nervi solo negli ultimi minuti. I giocatori non hanno capito che siamo disperati e pensano di vincere per “diritto divino” in base ai loro nomi e stipendi.
a parte Godin e Ninja, fuori scala,

Sandr5o7
Sandr5o7
1 mese fa
Reply to  ietti

Quando non ci si cala nella parte…UNA MANDRIA DI EX GIOCATORI…A CAVIALE E CHAMPAGNE…permalosi presuntuosi…E PERDENTI.
SI GUARDASSERO ALLO SPECCHIO…ma se le forze non ci sono….Non si può estrarre sangue dalle teste DI RAPE.

Ietti
1 mese fa
Reply to  ietti

si può dare 1 mio. Netto a stagione a Cerri che non ha segnato un gol negli ultimi due campionati?
se serie B sarà, e io spero ancora di no forse ingenuamente, occorre una rifondazione totale. Quasi tutti via è un bel reset. Comunque Forza Cagliari!

Sandr5o7
Sandr5o7
1 mese fa
Reply to  ietti

Scaricare tutte le zavorre che ci portiamo dietro con i blocchi ai piedi…Non sarà facile neppure con CAPOZZUCCA….Io quando li vedo uno per uno e li sento parlare…DOMENICA dopo DOMENICA…Sono arrivato ad odiarli…SONO BANALI INUTILI…E spero vadano tutti via…rappresentano il nostro incubo che dura ininterrottamente da quasi due anni.

Sandr5o7
Sandr5o7
1 mese fa
Reply to  Sandr5o7

Fanno vomitare…ma il peggio è che sono riusciti a tenerci tutti speranzosi intorno AL FAMOSO PROGETTO…che prima o poi avremmo preso il VOLO…SI STIAMO VOLANDO VERSO IL BASSO……VERSO LA B ZONA DELLA LONGOBARDA…quante volte sono stato insultato….ORA SIAMO DI FRONTE ALLA REALTÀ.

Salvatore Maricca
Salvatore Maricca
1 mese fa
Reply to  Sandr5o7

Magari fossimo la Longobarda! Loro si salvarono!

Rossoblu6970
Rossoblu6970
1 mese fa
Reply to  ietti

…tutte le variabili infauste per noi, si riconducono tutte ad un unico responsabile: Il Barzelletta con la faccia da Checco Zalone.

Sandr5o7
Sandr5o7
1 mese fa
Reply to  Rossoblu6970

Azzo ….È vero SONO IDENTICI😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

Atlantis
Atlantis
1 mese fa

Perché manca il senso di appartenenza e di identità. Troppi giocatori sul viale del tramonto e troppi che sono e si sentono di passaggio….e che sanno che, con tutta probabilità, un ingaggio in Serie A lo troveranno anche in caso di retrocessione del Cagliari. I giocatori di Spezia e Benevento, no: loro la Serie A se la devono difendere con le unghie e con i denti e, per questo, loro si salveranno e noi no

Aldo
Aldo
1 mese fa
Reply to  Atlantis

Quoto ampiamente!!!

sisol
sisol
1 mese fa
Reply to  Atlantis

Bravissimo .. hai centrato esattamente il problema .

Fulvio Mereu
Fulvio Mereu
1 mese fa

E’ una squadra che non sa correre, temo inoltre che in Sardegna giungano atleti con la prospettiva di vivere in un contesto dove non gli si deve chiedere più di tanto. Si sta bene c’è il sole ed il mare. E’ ovvio che adesso a furia di tirar la corda si trovani nei guai senza che se lo aspettassero, e questo li ha disorientati.

Massimo
Massimo
1 mese fa

Missá che questa sosta per noi è una manna dal cielo.
Riposo per Ninja soprattutto.secondo me lui ci dovrá portare fuori da questa situazione, lo arretrerei in regia con un 4312 e jp dietro 2 punte di ruolo..Pavo e Simeone o Cerri.. adesso che si cerca di alzare l’asticella si vede che Duncan nn e un regista.Tanto arretrando Ninja al momento davanti non perdiamo nulla.. non è che sta facendo la differenza in avanti

Fulvio Mereu
Fulvio Mereu
1 mese fa
Reply to  Massimo

E’ initile spostare di qua o di là i giocatori. Se si vuol far risultato ogni angolo del campo deve essere accuratamente presidiato

Paoloriglia
1 mese fa

il Torino a quanti punti è 1 oppure 11? certo se parliamo già così a 10 giornate dalla fine del campionato allora vuol dire che questa è veramente una retrocessione pilotata

Sirboi
Sirboi
1 mese fa

Son deboli mentalmente xché son forti di portafogli….. mi son rotto le p…e di questi viziati ….. l anno prossimo spero nci dusu spesi tottusu

Massimo
Massimo
1 mese fa

Io veramente non ci capisco + nulla ragazzi..
ho spinto sempre giá da Novembre per l’esonero di EDF ma adesso non ho più attenuanti per giustificare tale situazione.Un punto interrogativo gigante sulla risposta di Semplici nel dopo partita ‘’non so veramente cosa dire, non dovevamo perdere’’.parole che preoccupano.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa
Reply to  Massimo

Il Commento di Semplici dice tutto, è chiaro che pure lui è rimasto basito dalle prestazioni vergognose di quei giocatori dal nome importante che dovrebbero essere i migliori nel loro ruolo.
Io comincio pure a pensare che non siano alcuni giocatori in rosa a giocare male apposta per sabotare la squadra o fare un dispetto alla società.
Purtroppo come per la crisi di Maran non sapremo mai cosa succede dentro lo spogliatoio.

Alexx (giulini vattene)
Alexx (giulini vattene)
1 mese fa

La colpa, lasciatemelo dire, è in buona parte di molti cosiddetti tifosi rassegnati alla mediocrità imposta da un mediocre presidente, soddisfatti dell’operato di chi pensa soltanto a fare soldi e intascare i diritti TV per ingrossare il proprio portafoglio, senza ambizioni sportive (il fantomatico 10° posto serve per non parlare di salvezza salvezza risicata, vero obbiettivo per non perdere gli introiti televisivi)

A
A
1 mese fa

E accabbadda oh sonau!
Pigari’ sa manu cun Ziddicc il brigatista in tontesasa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa
Reply to  A

“Ziddicca il brigatista in tontesasa”
HAHAHAHAHAHAHAHA😂😂😂

Alexx (giulini vattene)
Alexx (giulini vattene)
1 mese fa
Reply to  A

Ma tu solo con gli insulti sai rispondere? Poveraccio, che tristezza

A
A
1 mese fa

Sonau e’ la cosa piu’ educata che ti meriti con i tuoi post vergognosi e i tuoi si,carichi di insulti

Alexx (giulini vattene)
Alexx (giulini vattene)
1 mese fa
Reply to  A

Mi fai pena vermicciatolo

A
A
1 mese fa

Tu no…sei talmente ridicolo con i tuoi post che non mi fai nemmeno pena….
Giulini vattene…e non sai dire altro

Alexx
Alexx
1 mese fa
Reply to  A

GIULINI VATTENE! GIULINI VATTENE! GIULINI VATTENE! GIULINI VATTENE! GIULINI VATTENE! GIULINI VATTENE! GIULINI VATTENE! GIULINI VATTENE! AMARUGIULINI VATTENE! AMARUGIULINI VATTENE! AMARUGIULINI VATTENE! AMARARUGIULINI VATTENE! Ciao A salutami il tuo amato padrone.

Aenigma
Aenigma
1 mese fa
Reply to  Alexx

Ma smettila…. non vai da nessuna parte se continui così… sei giovane e ci puoi stare che “pretendi” chissà che cosa da una squadra che storicamente più di questo non ha. Ma per arrivare ad essere l’Atalanta ci vuole pazienza, competenza, fortuna, tanta, e sopratutto “ambiente” sereno….

Simone Zara
Simone Zara
1 mese fa

No scusa, se perdiamo e’ colpa dei tifosi e’ inaccettabile!

Alexx (giulini vattene)
Alexx (giulini vattene)
1 mese fa

A questo presidente, a questi giocatori manca “su puntorzu”, manca la curva nord, mancano coloro che saprebbero come stimolare questi asini senza dignità. Quanto vorrei poter esserci per ridargli mercenari, se finiamo in b vi facciamo un c**o così, come ai bei tempi.

Mao
Mao
1 mese fa

I titolari dello spezia presi ad uno ad uno sono peggio delle nostre riserve. E’ evidente il problema sia di testa o scarso impegno dei nostri calciatori.

Francesco
Francesco
1 mese fa

Ma prendere pulgar, la in mezzo al campo non ci sarebbe servito a gennaio oltre a Duncan vabbè noi avevamo nainggoolan che lui può fare il play.. coxxxo buffoni ma usare la testa anziché il cul0 no ehhh

marco
marco
1 mese fa

Ripartiamo dalla B, dall’acquisto piu importante di gennaio, Capozzucca, e da pochi altri: Cerri, Zappa, Marin, Vicario, Pereiro se vuole rimanere, e ragazzi primavera (Carboni). Vendere Cragno, Nandez, che per impegno non meritano la B, e J.Pedro, con i soldi incassati si acquistano otto-nove giocatori di categoria che abbiano voglia di correre e onorare la maglia. Cacciare via tutti gli altri. Semplici si può confermare, approfittando di questi mesi per fargli conoscere meglio l’ambiente

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa
Reply to  marco

Si ma a Maggio…ci sono 10 partite e il Toro non è il Real di Butragueno e Hugo Sanchez…quindi proviamoci comunque.

regis64
regis64
1 mese fa

Spezia e Benevento sino ad ora hanno giocato meglio di noi giusto siano davanti comunque mai mollare.

Federico RB
Federico RB
1 mese fa

C’è un solo rimedio adesso EPURAZIONE TOTALE! Via gli ex giocatori e chi non ha voglia di giocare con noi. Ripartiamo dai vari vicario, carboni, zappa e (speriamo) rog per la prossima B. Le figurine strapagato tolgano il disturbo e di questi cito soprattutto nainggolan. Se il signor radja invece di impegnarsi continua a camminare in campo

A
A
1 mese fa
Reply to  Federico RB

Ah ah si Rog rimane qui in B…certo
Mettetevi in testa che se si va in b rimarranno:
Vicario-ceppitelli-carboni-ladinetti-deiola-cerri-ceter e credo basta….

Federico RB
Federico RB
1 mese fa
Reply to  A

Rog viene da un lungo infortunio quindi non è impossibile che rimanga dato che avrà molto meno mercato rispetto agli altri

Aldo
Aldo
1 mese fa
Reply to  A

Ti ricordo che Rog è nostro e non un prestito che deve fare ritorno ed è sotto contratto sino al 2023..quindi

Federico RB
Federico RB
1 mese fa
Reply to  Federico RB

Poteva tranquillamente restarsene all’Inter. Io lo ammiravo come giocatore soprattutto per il ritorno di un anno fa e per quei 4 anni meravigliosi di quando era più giovane, ma adesso sta mandando a put*ane tutti i bei ricordi che ha lasciato. Signor radja decida lei cosa fare: amore per la maglia o ennesimo giocatore qualunque

Brigata Quagliozzi
Brigata Quagliozzi
1 mese fa

Non e’finita per niente.Ne abbiamo passate di molto peggio.Io continuo ad essere ottimista.

Carlo
Carlo
1 mese fa

si ma quando iniziano a giocare se non ci sono riusciti finora, alla prossima sempre alla prossima che non arriva mai…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa
Reply to  Carlo

Infatti, anche quando l’anno scorso si puntava all’Europa e comincio il filotto di sconfitte si continuava sempre a rimandare la vittoria alla prossima, quest’anno la stessa cosa.

Pepe
Pepe
1 mese fa

Siamo a un punto dal Torino (2) per differenza reti! Però siamo ancora la’ ! Poi o in caso di salvezza o malauguratamente di retrocessione si tireranno le somme

Maurizio
Maurizio
1 mese fa

Concordo con te ogni partita bisogna sputtare sangue dare tutto poi tireremo le somme sono sicuro che tra spezia Benevento e fiorentina una crolla e il Torino non credo batta la Lazio nel recupero

Aldo
Aldo
1 mese fa
Reply to  Maurizio

Se non lo hanno sputato sino ad ora il sangue,pretendi che iniziano adesso sti mercenari senza orgoglio e senza palle?

Hypert
Hypert
1 mese fa
Reply to  Maurizio

Abbiamo fatto 22 punti in 28 partite alla entusiasmante media di 0.78 punti/ partita.
Domanda: quanti ne faremo nelle prossime 10???
Risposta: con la tenuta mentale che hanno mostrato di avere i nostri, ora che il gioco si farà serio temo che riusciranno nella non facile impresa di peggiorare la media.
Cmq restando in media sarebbero ben altri 8 punti,

Carlo
Carlo
1 mese fa
Reply to  Maurizio

per adesso siamo crollati noi…

A
A
1 mese fa
Reply to  Maurizio

Eja aspetta che le altre crollino….
Visto spezia e Benevento?
Aspettiamo aspettiamo

Aldo
Aldo
1 mese fa
Reply to  A

Eh aspetta e spera ..

Nando
Nando
1 mese fa

Si ma si deve cambiare marcia, che puntualmente si rimanda sempre alla prossima.

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa

Ci sono dieci partite…seppur delusi non dobbiamo mollare…il Toro senza il biscotto col Sassuolo ci sarebbe ancora dietro.
A Maggio poi i conti

massimo
massimo
1 mese fa

I giocatori che dovrebbero essere i leader morali non lo sono;manca un Daniele conti.nainggollan godin joao Pedro ceppitelli pavoletti che delusione.i giovani tipo simeone hanno poca personalità.di francesco è andato subito in confusione ed ovviamente l’onesto mestierante che è il buon semplici non può fare il miracolo di dare un’anima ad una squadra che non la ha

carlo p.
carlo p.
1 mese fa

Ho come la sensazione che questi giocatori si fossero inizialmente(come tutti noi) sintonizzati mentalmente sulla frequenza metà classifica o lotta per il 6/7. Poi complici una seriedi errori, tattici e non, sono andati in confusione e perdendo continuamente demoralizzati e non più in grado di invertire la rotta sintonizzandosi per un altro tipo di approccio, quello del “buttare il sangue” per la lotta per la salvezza. E’ una mia sensazione, fallibilissima.

Aaanton
Aaanton
1 mese fa
Reply to  carlo p.

Sarà anche così Carlo, ma a è anche vero che abbiamo fatto metà campionato imbottiti di giovanotti di vent’anni (Zappa, Sottil, Caligara, Tramoni, Trippaldelli, Walu) spesso schierati assieme… Proprio all’inizio a mio parere la squadra era debole e inesperta .. adesso raddrizzare la rotta è difficile.

carlo p.
carlo p.
1 mese fa
Reply to  Aaanton

Aaanton son daccordo, infatti ho parlato di errori tattici e non, tra cui questa acerbità dei giocatori.

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa

E pensare che anche un punto non sarebbe stato male ieri….

Luigi55
Luigi55
1 mese fa

assolutamente no, ieri si doveva giocare per vincere e basta anche il pareggio sarebbe stato inutile, partita da 6 punti era da vincere assolutamente ora lo Spezia e belle che salvo e non più alla ns portata

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa
Reply to  Luigi55

Ma se guardo ad oggi…ci faceva comodo…saremmo stati al pari del Toro poi è chiaro che sarebbe stato anche meglio vincere…ovvio!

Sandr5o7
Sandr5o7
1 mese fa

Non c’è vigoria atletica in tanti giocatori o meglio ex giocatori…nomi? Senza problemi GODIN KLAVAN NAINGGOLAN PAVOLETTI ASAMOAH…Alcuni sono proprio scarsi nomi? SENZA PROBLEMI
.. TRIPALDELLI LIKOGIANNIS CERRI SIMEONE ZAPPA DEIOLA. ..
LA SOCIETÀ? SENZA PROBLEMI NON FACCIO NOMI…Non ne vale la pena…I RISULTATI SONO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI…GRAZIE PER IL REGALO LA B. ampiamente meritata.

Paolo
Paolo
1 mese fa

Il Benevento si è scansato con la Yuve…proprio come il Cagliari .

Marco Ansaldo
Marco Ansaldo
1 mese fa
Reply to  Paolo

La Juventus ha fatto schifo e

Marcello Cuccu
1 mese fa

Quella di ieri era quasi una partita fondamentale.Purtroppo c’è anche tanta sfortuna.Il non aver segnato nel primo quarto d’ora,dove il Cagliari meritava ampiamente il vantaggio,a mio parere ha fatto subentrare nella testa dei giocatori la paura di non farcela.Non c’è altra spiegazione a quello che si è visto ieri.Infatti,dopo aver preso il secondo goal si è vista la forza che ha questa squadra.Purtroppo coem ho detto pocanzi,la sfortuna è davvero tanta in questo maledetto compionato.

Nando
Nando
1 mese fa
Reply to  Marcello

Basta parlare di sfortuna…ci sono state anche le partite dove ci è girata bene.

Marcello Cuccu
1 mese fa
Reply to  Nando

Davvero pochissime se non ricordo male.

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa
Reply to  Marcello

Si ma andiamo anche cercarcela questa fortuna…non all’81 fino al 90

Marcello Cuccu
1 mese fa

Nessuno puo’ negare che in questo campionato abbiamo avuto in tante partite davvero molta sfortuna.Pur giocando bene,abbiamo subito pareggi e sconfitte incredibili.Questo credo possa creare problemi a tante squadre.Prepari la partita,talvolta la domini,altre sei alla pari,altre meriti per tutta la partita,gli altri magari con un tiro nel recupero fano sfumare la vittoria o il pareggio.Quando capita ogni tanto puoi superare,altre come accaduto con,Sassuolo,Inter,Spezia,Sampdoria

Marcello Cuccu
1 mese fa
Reply to  Marcello

A Genova un solo tiro una sconfitta,con Udinese,per non parlare della partita con il Torino.Subiro un goal su calcio d’angolo,l’unico del Torino persi tre punti con una direttissima concorrente.Oggi,con un solo punto in quella partita,il Torino stava dietro e magari ieri avremmo giocato con meno tensione.

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa
Reply to  Marcello

Pur giocando bene?…mah….forse io o te abbiamo il televisore guasto…io ho visto due partite decenti ..contro il Verona all’andata e con la Sampdoria.

Marcello Cuccu
1 mese fa

Ci sono state partite dove ha giocato anche bene,magari non lo ha fatto per tutti i 90 minuti,come del resto fanno tutte le squadre.Tuttavia in tante partite (perse o pareggiate) non meritavamo di perdere o di paeggiare,oggi questo fa la differenza purtroppo.

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa
Reply to  Marcello

Ok libero arbitrio…ma la costante di quest’ anno è che giochiamo male e svogliati o no?…

Marcello Cuccu
1 mese fa

Si,certe volte non risco a capire cosa accade tra una partita e l’altra.O peggio,tra il primo tempo e il secondo. Clamorosamente con il Torino,partita importantissima,il primo tempo non ha giocato male anzi.Rientrata dagli spogliatoi la squadra era trasformata,irriconoscibile.Purtroppo questo fatto è accaduto troppe volte ed è inspiegabile.

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa

Comunque col Verona due punte Pavoletti e Simeone e Joao dietro….turno in panca per Radja….ieri assente ingiustificato e rilanciare Sottil uno dei pochi (che a volte) crea superiorità numerica..

Paolo
Paolo
1 mese fa

Gira è rigira siamo ai soliti discorsi, è da anni che si ripete fino alla noia che servono difensori di fascia validi, ma niente, certo che poi alla fine questi errori alla fine li paghi.

Rossoblu6970
Rossoblu6970
1 mese fa
Reply to  Paolo

Lo abbiamo: Asamoah!😁

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa

Comunque a 10 giornate dalla fine ed un punto di distacco rifiuto il solo pensiero di mollare.

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa

Giochiamo ancora di fioretto (vero Radja) laddove servirebbe la sciabola.
Bastava crederci e ieri si tornava con dei punti (almeno uno) ma come dice la barzelletta Dio perchè non vinco mai al totocalcio…Figlio mio almeno la schedina giocala!.

toto
toto
1 mese fa

Mancano i cosiddetti attributi, l’esempio sul primo gol subito ieri, ciccata la palla come in una partita dei pulcini. Non abbiamo bisogno dei nomi ma della voglia, che manca a parecchi elementi della squadra

Paulliccu
p
1 mese fa

cragno – carboni – waluckievic – boccia – luvumbo – marin – conti – delpupo – nandez – contini – joao pedro…. facciamo giocare questi dalla prossima partita, almeno i giovani ci metteranno più impegno e anima dei titolari di oggi, considerando che alcuni sono sardi, razza ormai in estinzione nonostante si parli sempre di quanto sia importante l identità per questo club, e poi vengono mandati ad olbia a fare muffa… poi farebbo comunque sia allenamento per la prossima stagione in b

Paulliccu
p
1 mese fa
Reply to  p

non vorrei sentire scuse poi del tipo “hanno bisogno di tempo per ambiantarsi o caxxate varia”, facciamoli ambientare gia da oggi

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Anch’io credo che sia ora di dare un bel colpo di spugna e fare un salutare “giro” in serie B. Chi se ne vuole andare dalla nave ormai affondata vada pure.Giulini faccia un bel mea culpa per come ha gestito le ultime annate, senza una strategia, senza un programma neppure a medio termine, comprando giocatori in “offerta speciale” che non sono serviti a nulla, facendo sì che avessimo sovrabbondanza in alcuni i ruoli, e carenza in altri. Ripartiamo da zero, o quasi, che e’ meglio.

Smigol
Smigol
1 mese fa

Via questi giocatori con stipendi oltre il milione nessuno di loro merita la maglia, Lo Spezia con un monte ingaggi nettamente inferiore sta facendo un campionato migliore

logu
logu
1 mese fa

non è una squadra ma un’accozzaglia di giocatori mal assortiti. Alcuni troppo presuntuosi per lottare in coda alla classifica. Alcuni anche moooolto sopravvalutati. Fallimentari – per rendimento – Simeone, Duncan, Godin, Pavo, Marin, Lyko, Zappa e purtroppo anche Ninja e Nandez

Giorgio
Giorgio
1 mese fa

A questo punto tanto vale far giocare chi mentalmente più libero visto che hanno giocato meno, tipo Sottil, Geston Pereiro, Cerri e lo stesso Zappa! Ma soprattutto che in queste ultime 10 partite dimostrino a se stessi di avere gli attributi per dimostrare cosa valgono a fatti non per il loro nome!! La salvezza passa attraverso le loro prestazioni non quelle degli altri.

Giorgio Vargiu
1 mese fa

Giocatori come Godin, Nainngolan, Simeone, Nandez, Pavoletti, a mio avviso sono scarichi ovvero 5/11 esimi della squadra non incidono in nulla, e chiaro che la squadra nel suo insieme non gira. È tutto il campionato che è così, la squadra comunque vada è da rifondare.

Giovanni
Giovanni
1 mese fa
Reply to  GVAR

Anche secondo me.. Tranne Godin tutto il resto è veramente vergognoso

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa
Reply to  GVAR

Su Radja, Pavoletti mi trovi d’accordo.. gli altri ci provano almeno, soprattutto Nandez.

angel
angel
1 mese fa

Bisogna vincere 4-5 su 10 partite e pareggiarne 2/3 se volgiamo avere ancora un briciolo di speranza. Una sconfitta o pareggio contro il verona sarebbe quasi una sentenza

Aaanton
Aaanton
1 mese fa
Reply to  angel

Magari vincerne 5.. a quel punto forse si potrebbero anche perdere le altre…

Stefano Fercia
1 mese fa

Credo che non si tratti di un vero fattore psicologico, ma più che altro una non visione d’intenti.
Una difesa fragile che al minimo errore si sbriciola, un centrocampo con delle eccellenze che hanno paura di fare le cose più basilari, ed un attacco che nn punge, anzi tira il freno a mano.
Qualche bella strigliata come ai vecchi tempi non guasterebbe.

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa

Alcuni ieri camminavano (Duncan e Radja su tutti) e così non vinci le partite.
Col Torino possiamo ancora giocarcela ma dobbiamo resettare davvero tutto.

Giovanni
Giovanni
1 mese fa

Siamo arrivati al punto di reset…. Un anno di serie b. Via le così dette figurine trovare un buon procuratore alla Paco Casal che cambi rotta a questo cagliari tutto fumo e niente arrosto

fedex
fedex
1 mese fa

la vittoria contro il crotone un caso, anche il crotone ci stava schiacciando sino al gol e per tutta la partita.
il bologna ha passeggiato a cagliari e gli abbiamo fatto un tiro in porta.
non meritano niente questa gente

Pepe
Pepe
1 mese fa

Il primo gol è stato di piccoli! Quindi il crollo psicologico è stato dopo il primo gol o dopo il raddoppio fortuito di maggiore? Qua non si tratta di crollo psicologico, ma di squadra strutturata male, solo con figurine e senza una logica!

Marcello
Marcello
1 mese fa
Reply to  Pepe

Anche i giornalai non ci arrivano…eppure non è difficile da capire.

angel
angel
1 mese fa

Credo che non sia una questione di fragilità mentale ma di una squadra che squadra non lo è mai stata oltre che essere stata mal costruita e mal corretta a gennaio, ed a differenza di altri come spezia e Benevento che pur se più deboli sulla carta sono squadre dove tutti si aiutano e corrono molto, cosa che noi quest’anno non abbiamo mai fatto e non credo neanche al problema atletico, quanto piuttosto a qualche problema di spogliatoio che non si vede ma ci deve essere di sicuro…

fedex
fedex
1 mese fa

a casa che se ne vadano tutti via

Piero
Piero
1 mese fa

Siamo a un punto dalla salvezza…..calmi e uniti

Paolo
Paolo
1 mese fa
Reply to  Piero

Si sempre i soliti discorsi

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa
Reply to  Piero

Vero ma devi giocare con altro spirito se no inutile giocare altre 10 partite che in teoria dovevano essere tutte Finali

angel
angel
1 mese fa
Reply to  Piero

Quello è vero…se il torino non vince contro la lazio nel recupero siamo a un punto non a 7, poco importa se poi chi sta dietro è il torino e non lo spezia o il benevento, l’importante è chiudere quart’ultimi e non terz’ultimi…..

logu
logu
1 mese fa
Reply to  angel

il torino potrebbe avere a tavolino i 3 punti della partita di andata con la lazio (probabile)

A
A
1 mese fa
Reply to  logu

Ma proprio x niente probabile
L’unica cosa che potrebbe succedere e’ una penalizzazione x la Lazio

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa
Reply to  A

Infatti.

Massimiliano Rossi
Massimiliano Rossi
1 mese fa
Reply to  logu

Non credo…a quel punto dovrebbero far retrocedere davvero la Lazio

Aldo Palmas
Aldo Palmas
1 mese fa

Deve togliere i senatori anno fatto cilecca mai capaci di ribaltare il risultato

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Stupido? Che sciocchezza! Tiddia, che si era diplomato al liceo classico, era un uomo intelligente e perspicace. Restó ad allenare quasi sempre in..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "I fratelli Orrù, i migliori in assoluto!"
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Gianfranco è un grande uomo oltre che un grande campione, umile onesto e corretto, non è facile incontrare persone di elevata fama che abbiano..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "La storia di Gigi Riva e di quel grande Cagliari con tutti gli altri campioni è talmente bella da sembrare inventata. E giustamente è diventata..."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Sei un uomo prima di un giocatore ..per sei sempre stato grande e quando sei andato via dalla squadra mi si e spezzato qualcosa sei un grande ...vai..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Il muro del Tifoso