Resta in contatto

News

Mazzola: “Gigi Riva, campione grande e imprevedibile”

L’ex bandiera dell’Inter e della Nazionale, Sandro Mazzola, è stato intervistato da StadioSport: tra i grandi della sua generazione non poteva mancare Gigi Riva

LEGGENDA. “Mamma mia, Rombo di tuono“: così il grande Sandro Mazzola, uno dei più grandi campioni del calcio italiano, esordisce parlando di Gigi Riva. La generazione degli anni ’60 e ’70 li ha visti spesso insieme nelle vicende azzurre. Una stima immutata ancora oggi: “Tu pensavi di sapere quello che avrebbe fatto, lui ne faceva sempre un’altra, sorprendeva sempre l’avversario“.

IMPREVEDIBILE. “Quando ti aspettavi che facesse lo scambio non lo faceva, magari ti faceva invece arrivare la palla all’improvviso se tu non lo stavi guardando. Imprevedibile. Dopo gli allenamenti facevamo la sessione di tiri in porta e con lui la palla andava a cento all’ora: sempre. Era preciso, un grande campione“: parola di un fuoriclasse come Mazzola, leggenda dell’Inter e della Nazionale. Con Riva condivise la vittoria europea ’68 e tre Mondiali, il primo dei quali vide il bomber solo spettatore.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Se non si hanno giocatori di valore, può arrivare a che il più bravo degli allenatori ma non si possono avere prospettive di risalire in serie A...."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "ha solo seguito gli ordini del presidente: RETROCEDERE"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News