cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Penna in Trasferta – Cinquepalmi: “Bologna a Cagliari per chiudere il discorso salvezza”

Alla vigilia della sfida contro gli emiliani abbiamo sentito in esclusiva per voi Mara Cinquepalmi, giornalista di Atlante e Italpress

Due squadre accomunate non solo dai colori sociali, ma anche dalla ricerca di continuità dopo gli ultimi importanti successi e da due progetti stadio con percorsi simili. Parliamo dei prossimi avversari del Cagliari con Mara Cinquepalmi, giornalista di Italpress e del magazine Atlante di Treccani che segue da vicino le vicende della squadra di Mihajlovic.

Dopo un successo sorprendente contro la Lazio come arriva il Bologna alla sfida con il Cagliari?
“L’incontro con il Cagliari arriva in un momento delicato. Nonostante la vittoria con la Lazio la squadra deve riuscire a portare a casa i tre punti per chiudere il discorso salvezza. Il Bologna è forte dei dieci punti in più, ma è una partita tutta da giocare. La vittoria sarebbe un segnale di maturità importante”.

Il tecnico Mihajlovic è ormai alla guida della squadra da due anni, come ti è sembrato il suo percorso fin qui?
“Mihajlovic potremmo definirlo un tecnico guerriero, uno che non smette di lottare. La squadra è cambiata ed è cresciuta sotto la sua gestione, anche se non sono mancati momenti di scontro con i tifosi, anche di recente, per alcune scelte. La partita di domani potrebbe essere una gara spartiacque dopo la vittoria con la Lazio. Si cerca la continuità”.

Quali sono i giocatori a cui il Cagliari dovrà prestare più attenzione?
“Al netto dei giocatori che non potranno scendere in campo, sono da tenere d’occhio Svanberg e Dominguez. E poi Orsolini, che a Bologna è diventato una certezza”.

Come il Cagliari anche il Bologna è alle prese con un progetto stadio. A che punto è il percorso per il rinnovato Dall’Ara?
“Lo stadio è un progetto molto importante per la città. Qualche settimana fa il Consiglio Comunale ha dato il via libera al programma triennale dei lavori pubblici dove figura il progetto di restyling del Dall’Ara. L’amministrazione lo considera uno dei grandi interventi a impatto, che pesa anche in maniera consistente sul bilancio del programma 2021-2023. Stiamo parlando di oltre 122 milioni di euro. Nel frattempo prende forma lo stadio temporaneo che ospiterà il Bologna nei due anni in cui si prevede la chiusura del Dall’Ara”.

 

Subscribe
Notificami
guest

20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sono in tutto 32 le volte in cui le due squadre rossoblù si sono affrontate...

Ora tocca a voi valutare la prova dei sardi impegnati contro i felsinei

...

Ora tocca a voi valutare la prova dei sardi impegnati nel match contro i felsinei...

Dal Network

L'ex campione del mondo da giocatore con l'Italia nel 2006, prende il posto dell'esonerato in...
La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...

Altre notizie

Calcio Casteddu