Resta in contatto

News

Primavera 1, il Cagliari atteso nel posticipo in casa della sorpresa del campionato Spal

Reduci dal pareggio casalingo mercoledì scorso contro la capolista Roma gli uomini di Agostini cercano il colpaccio

L’avversaria è forte. La Spal infatti, è la sorpresa di questa stagione (come lo era stato il Cagliari nello scorso campionato) e domani affronta i rossoblù con l’intento di essere alle spalle della capolista Roma. Ma davanti troverà una squadra che, mercoledì scorso ha pareggiato 2-2 con grande rammarico contro l’appena citata capolista Roma.

DIVARIO. La differenza di classifica parla di una forbice di 8 punti, a favore dei ferraresi di Scurto, che dopo 10 gare hanno ottenuto 18 punti con 5 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte, mentre il Cagliari di vittorie ne ha ottenute 2 (Atalanta e Ascoli) pareggiato 4 volte e perso altre 4. Il modulo di gioco degli emiliani è il 4-3-3, con punti di forza il portiere Galeotti, e tridente d’attacco composto da Campagna, Moro e Mendoza. Si gioca domani alle 11, con diretta su Sportitalia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "il maggior fuoriclasse tecnico del Cagliari, negli anni 80 era secondo in Sud America solo a Diego"

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Semplicemente grazie ninja"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Tovalieri"
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "La migliore espressione del calcio sardo. Un campione immenso dentro e fuori dal campo"

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Ero presente, gran gol di Pepe e un immenso Cagliari che lotta per tutta la partita e infine tutto lo stadio in piedi ad applaudire, uno spettacolo..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News