Resta in contatto

Settore Giovanile

Primavera 1, il Cagliari attende ad Assemini la capolista Roma: convocati Luvumbo e Klavan

Secondo turno infrasettimanale della stagione per la squadra di Agostini reduce dalla sconfitta interna per 3-2 col Genoa

Il post lockdown sta portando il Cagliari, e altri club, a giocare a ritmo frenetico. Campionato, Coppa Italia, poi di nuovo campionato praticamente ogni tre giorni. La squadra di Agostini è ripartita forte, con le vittorie ai danni di Atalanta, Ascoli e Bologna in Coppa, poi due pareggi di fila con Inter e Torino e la sconfitta di sabato ad Assemini contro il Genoa, che ha portato ad una nuova difficile situazione di classifica.

IL CAGLIARI. Come riporta il sito ufficiale, Agostini deve ancora rinunciare a diversi elementi infortunati ma ritrova capitan Boccia, di nuovo a disposizione dopo un paio di partite saltate in seguito alla noia muscolare che l’aveva fermato dopo pochi minuti della gara contro l’Inter. Prima convocazione in rossoblù per Zito Luvumbo: il classe 2002 angolano, inserito nella Top100 FIFA dei calciatori più promettenti, sarà dunque un’arma in più per la fase offensiva, ancora orfana degli acciaccati Masala e Piroddi. Convocato anche Klavan, al fine di ritrovare il ritmo partita e mettere così minuti nelle gambe.

GLI AVVERSARI. I giovani allenati da Alberto De Rossi hanno ottenuto un percorso netto prima della sosta non concedendo null’avversaria di turno. Dopo 9 partite i punti sono 21 (più 4 su Juventus e Spal), frutto di 7 vittorie, nessun pareggio e 2 sconfitte, una rimediata in casa della Spal e una pochi giorni fa in casa dell’Inter. I giallorossi, che possono contare su un portiere di ottima prospettiva come Boer (titolare con la prima squadra in Europa League a dicembre nella trasferta a Sofia con lo Cska Sofia) e Milanese, utilizzato da Fonseca sempre nella stessa competizione, nella parte finale del match con il Cluj. 25 i gol realizzati, 10 quelli subiti.

LE PAROLE DI AGOSTINI. “Inutile dire che di fronte avremo un rivale molto forte, come dicono i valori della rosa e la classifica. Noi dobbiamo guardare in casa nostra, a quanto valiamo e a ciò su cui lavoriamo giorno dopo giorno ormai da tempo, questo ci deve dare la fiducia e la consapevolezza necessarie. La sconfitta contro il Genoa ci ha lasciato molta amarezza e rabbia che dovremo essere bravi a trasmettere in campo, sarà fondamentale avere attenzione ad ogni dettaglio della partita, sin dal fischio d’inizio, per eliminare gli errori che sabato scorso ci sono costati cari e che a maggior ragione contro la capolista non puoi permetterti”.

I CONVOCATI
Portieri: Ciocci, D’Aniello, Fusco
Difensori: Boccia, Cusumano, Iovu, Klavan, Michelotti, Palomba, Piga, Sulis, Zallu
Centrocampisti: Cavuoti, Conti, Kouda, Kourfalidis, Schirru, Tramoni
Attaccanti: Contini, Delpupo, Desogus, Luvumbo, Sangowski

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Vincent Perro
1 mese fa

Finalmente Luvumbo, un’occasione per scoprire davvero di cosa sia capace,la Fifa l’aveva messo tra i 100 giovani mondiali più promettenti, speriamo sia l’inizio di una continuità nelle presenze. Io sono fiducioso.

Shardancast
Shardancast
1 mese fa

Forse non ho letto con attenzione, ma non trovo giorno, orario o se la trasmettono o meno in TV.

Pixel
Pixel
1 mese fa

Spero con tutto il cuore sia davvero forte e riesca a mostrarlo a tutti il prima possibile. Anche se, così fosse, negli schemi attuali di di fra non saprei proprio dove andrebbe messo. Se non gioca sottil, lui ancora meno…

El jefe
El jefe
1 mese fa

Luvumbo non ha mai avuto infortuni.
Non era presentabile

GP20
GP20
1 mese fa
Reply to  El jefe

Difficilmente avrebbe impattato peggio di Marin in regia.
Ma ha pure 6 anni in meno concordo con l’idea di EDF.. ma ha avuto sul serio qualche guaio fisico… altrimenti sarebbe stato con Ago da Ottobre.

MARIANO56
MARIANO56
1 mese fa

LUVUMBO!! ERA ORA…. BRAVO AGO- SE FOSSI IN DI FRANCESCO LO CONVOCHEREI ANCHE VENERDI-REGOLAMENTO PERMETTENDO!!!!! VEDIAMO UN PO DI CHE PASTA E FATTO QUESTO RAGAZZO!!!!!!

GP20
GP20
1 mese fa
Reply to  MARIANO56

Guarda che è un esterno destro..gli sta avanzando pure Sottil.
E ha fatto a meno di Ounas!
Guarda forse Contini e Sangowsky in questo momento sarebbero più utili..e il primo è tatticamente maturo.
Spero lo riaggreghi coi grandi dal ritiro estivo per il tridente.

Adriano
Adriano
1 mese fa

Ajo’.

Angelo
Angelo
1 mese fa

Speriamo che Agostini faccia giocare Luvumbo, ma non pochi minuti

GP20
GP20
1 mese fa

Ora vi siete convinti?
Luvumbo è aggregato alla Primavera per recuperare tatticamente..
Non fisicamente.

Lorenzo
Lorenzo
1 mese fa

Finalmente potremo vedere Luvumbo 👍

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Sono belle cose, complimenti vivissimi, dev'essere stata un'esperienza incredibile."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "e quando e' tornato da avversario si e' commosso e al secondo tempo il tecnico del toro l ha sostituito ricordo molto bene..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Cagliari per sempre!!! Riva un eroe,come gli eroi della mitologia!!"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Settore Giovanile