Resta in contatto

News

Passetti: “Capire l’importanza del peso di questa maglia”

Il direttore generale del Cagliari, Mario Passetti, è intervenuto alla trasmissione “Il Cagliari in diretta” su Radiolina

DIRITTI. “L’Assemblea di Lega odierna è stata un po’ movimentata, per la discussione sull’assegnazione dei prossimi diritti tv: in corsa Sky e DAZN, la fumata bianca dovrebbe arrivare la prossima settimana. DAZN ha fatto un’offerta economicamente più rilevante. Il Cagliari deciderà da che parte schierarsi una volta chiariti alcuni dettagli“: così Mario Passetti, dg del Cagliari, sull’importante riunione di oggi sul futuro del calcio italiano.

PESO. “Il Cagliari ha bisogno di punti, se lo merita. Una sensazione manifestata da più parti anche in Lega: in tanti non si capacitano della situazione di classifica attuale. Bisogna capire l’importanza del peso di questa maglia, speriamo lo abbiano capito allenatore e giocatori. Dei complimenti ce ne facciamo davvero poco. Come ha ribadito il presidente Giulini, c’è stato qualche frangente in cui si è perso tempo. Ora non è il momento di fare analisi o pensare a rimpianti, ci torneremo“, ha aggiunto Passetti.

DI FRANCESCO. Il dirigente rossoblù si è poi soffermato sulla guida tecnica: “Crediamo che Di Francesco sia il professionista giusto per portarci fuori da questa situazione. Poi è chiaro che l’unica cartina di tornasole siano le partite. Il rinnovo nasce dalla consapevolezza di andare avanti con lui, accantonando solo per il momento l’idea originale che ha portato al suo arrivo. Evidente il fatto di aver commesso degli errori e la necessità di cambiare la mentalità per puntare alla salvezza. Più solidità e meno bel gioco. Su Rugani c’erano state già delle verifiche nel mercato estivo, ma allora non andarono a buon fine“.

 

52 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
52 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Il tutto parte da Giulini perché è lui che negli ultimi anni ha fatto il mercato e non il ds, dunque per me in primis al Cagliari manca il rispetto..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News